Az Alkmaar Bologna, dove vedere l'amichevole: orari diretta tv e streaming

19 Luglio 2022 - Francesco Fragapane

Amichevole interessante per il Bologna di Sinisa Mihajlovic, pronto ad affrontare l'AZ Alkmaar: ecco dove si potrà seguire la partita dei felsinei.

Gioca a Superscudetto

Siamo arrivati a metà luglio, un mese che negli anni pari, in genere, regala sempre una manifestazione riguardante le nazionali, soprattutto le fasi finali. Infatti, ogni due anni, si alternano Campionati Europei e Campionati Mondiali, al contrario di quanto avviene quest’anno. Eccezionalmente, la rassegna iridata inizierà a metà novembre perché si disputa in Qatar. A causa delle alte temperature dello stato, sarebbe stato decisamente controproducente giocare tra giugno e luglio, dunque la FIFA ha cambiato finestra. Una scelta che ha destato polemiche e che, per la stagione 2022/2023, cambierà inevitabilmente gli scenari dei campionati, costretti a una pausa forzata di quasi due mesi.

CONFERENCE LEAGUE, SQUADRE QUALIFICATE AI PLAYOFF E POSSIBILI AVVERSARIE DELLA FIORENTINA

Il programma dell’estate del Bologna

Gli uomini di Sinisa Mihajlovic sono stati in ritiro a Pinzolo dal 6 al 17 luglio, vincendo le tre amichevoli che li hanno visti impegnati, anche perché disputate con squadre dilettantistiche. Gare comunque importanti per mettere minuti nella gambe in vista di un’altra amichevole senz’altro più probante come quella contro gli olandesi dell’AZ Alkmaar:

  • Domenica 24 luglio (orario da definire) – AZ Alkmaar-Bologna

CHAMPIONS LEAGUE 2022/2023: SORTEGGI, CALENDARIO E GARE

Dove vedere AZ Alkmaar-Bologna

La sfida tra AZ Alkmaar e Bologna, almeno per il momento, non ha una copertura televisiva. Per questa ragione, i tifosi felsinei saranno costretti ad attendere gli highlights della sfida sui canali social per vedere l’andamento del match.

BOLOGNA-CASTIGLIONE 7-1: GOL E HIGHLIGHTS!

La stagione dei felsinei

Dopo una tranquilla salvezza, ottenuta anche grazie ai gol di Marko Arnautovic, il Bologna punta ad alzare l’asticella e cercare di lottare per la parte sinistra della classifica in maniera fissa, con un pensiero magari alle coppe europee.

SERIE A, GLI ALLENATORI DELLA STAGIONE 2022/2023