Napoli Lazio 1-0: gol e highlights della partita di Coppa Italia

21 Gennaio 2020 - Enrico Gorgoglione

Il Napoli torna alla vittoria e batte la Lazio in questo primo quarto di Coppa Italia. Insigne decide la partita

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Napoli-Lazio 1-0

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Lobotka (dal 22′ Luperto), Demme, Zielinski; Callejon (dal 67′ Elmas), Milik, Insigne (dal 76′ Fabian Ruiz).

All. Gattuso.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (dal 69′ Patric); Lazzari, Milinkovic, Leiva, Parolo, Lulic (dal 75′ Jony); Caicedo (dal 54′ Correa), Immobile.

All. Inzaghi.

Arbitro: Massa

Marcatori: 2′ Insigne

Ammoniti: Acerbi (L)

Espulsi: 19′ Hysaj, 26′ Lucas Leiva

CALCIOMERCATO, LE ULTIME SULLO SCAMBIO TRA ALLAN E VECINO

Un inizio di partita infuocato al San Paolo per questo primo quarto di Coppa Italia. Passano due minuti e il Napoli è avanti: la firma è di Lorenzo Insigne su assist di Piotr Zielinski. Al 10′ l’arbitro Massa fischia un calcio di rigore in favore dei biancocelesti: Ciro Immobile, capocannoniere della Serie A, scivola sul dischetto e fallisce clamorosamente l’appuntamento col pareggio. Dopo dieci minuti altro episodio chiave: Immobile parte in contropiede, Hysaj lo abbatte ingenuamente: è già ammonito, rosso inevitabile. Non è finita: poco prima della mezz’ora un’altra espulsione, quella di Lucas Leiva. Che, dopo un intervento che sembrava pulito sul pallone, ha rivolto un insulto all’arbitro. Dieci contro dieci. Si conclude così un primo tempo di altissima intensità.

Il secondo tempo

La ripresa è tutta di marca Lazio. Gli uomini di Inzaghi si spingono in avanti alla ricerca del pareggio. Al 63′ Immobile trova un gol meraviglioso, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Dopo pochi minuti è Correa a crearsi una buona chance, ma il destro è alto. Al 70′ è Milik a sfiorare la rete del raddoppio: colpo di test perfetto su cross di Elmas, Strakosha manca clamorosamente l’intervento ma il palo lo salva. A cinque minuti dalla fine, Immobile prende in pieno la traversa. Dopo esattamente un minuto, è Mario Rui, dall’altra parte, di destro, a prendere la traversa. Succede ancora di tutto all’88’: Lazzari prende il palo, Acerbi ribatte in rete ma è fuorigioco. Altro legno, altro gol annullato per la Lazio. Parolo pericoloso di testa nei minuti di recupero,

CLICCA QUI PER GOL E HIGHLIGHTS DI NAPOLI-LAZIO

QUARTI COPPA ITALIA: TABELLONE, CALENDARIO E ORARI