Juventus Inter: dove vedere la finale di Coppa Italia in tv e streaming

11 Maggio 2022 - Redazione

Tutte le info su dove vedere in diretta tv e streaming la finale della Coppa Italia 2021/2022 tra la Juventus di Allegri e l’Inter di Inzaghi

Gioca a Superscudetto

La Juventus e l’Inter si affrontano nella finale di Coppa Italia 2021/2022. I bianconeri sono i detentori del trofeo, conquistato nella scorsa stagione nella finalissima contro l’Atalanta di Gasperini. La Vecchia Signora guida la classifica dell’albo d’oro della Coppa nazionale con 14 successi. I nerazzurri sono a quota 7: l’ultima vittoria risale al 2011, quando la squadra allora allenata da Leonardo superò in finale il sorprendente Palermo di Delio Rossi.

Quello che va in scena allo stadio Olimpico è il quarto confronto stagionale tra le due squadre. In campionato, all’andata è finita in parità, mentre al ritorno una rete di Calhanoglu ha regalato agli uomini di Simone Inzaghi i tre punti all’Allianz Stadium. In mezzo c’è stata la Supercoppa Italiana conquistata dall’Inter grazie alla zampata di Alexis Sanchez nei supplementari.

Quando si gioca Juventus-Inter

Juventus-Inter, la finale di Coppa Italia, è in programma mercoledì 11 maggio 2022. Fischio d’inizio previsto per le ore 21.00 allo stadio Olimpico di Roma.

CHAMPIONS LEAGUE 2022/2023: LE SQUADRE QUALIFICATE

Dove vedere Juventus-Inter in diretta tv e streaming

La finale della Coppa Italia 2021/2022 tra la Juventus e l’Inter verrà trasmessa in diretta tv da Canale 5. La sfida sarà visibile anche in streaming su smartphone, tablet, pc, smart tv e gli altri dispositivi compatibili con l’applicazione Mediaset Play.

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha già vinto la Coppa Italia quattro volte, tutte alla guida dei bianconeri: nel 2015, nel 2016, nel 2017 (in finale contro la Lazio di Inzaghi) e nel 2018. Sono quattro anche le vittorie di Simone Inzaghi, sempre con la Lazio: tre da giocatore, nel 2000, nel 2004 e nel 2009, e una da allenatore nel 2019, quando i biancocelesti piegarono l’Atalanta grazie alle reti di Milinkovic-Savic e Correa.