Coppa Italia, Maurizio Sarri: cosa cambia in vista di Milan-Juventus

12 Febbraio 2020 - Francesco Fragapane

Il tecnico della Juventus, Maurizio Sarri, ha parlato in conferenza stampa della sfida di Coppa Italia contro il Milan, ammettendo i problemi dei suoi ragazzi

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa di Milan-Juventus, gara valida per l’andata della semifinale di Coppa Italia. Un match che promette spettacolo, con Ibrahimovic che sfiderà la propria ex squadra. Pioli tiene molto a questa sfida, considerando come il torneo potrebbe garantirgli una riconferma sulla panchina rossonera. Battere Ronaldo e compagni però non sarà facile, con Sarri che vorrà di certo aggiungere un trofeo in bacheca.

La Juve non sta vivendo di certo il suo periodo migliore. Un tema toccato dal tecnico bianconero in conferenza, spiegando i cambi che intende apportare: “Ci perdiamo un po’ in alcune situazioni. Si tratta di qualcosa che stiamo tentato di risolvere. Non è però facile avere la meglio su tali problemi, che sorgono soprattutto quando ci ritroviamo ad andare in vantaggio. Milan? La squadra è migliorata molto e viene da un derby perso in maniera molto discutibile. Voglio dire che ha giocato bene per lunghi tratti. Giocare poi a San Siro non è mai facile. Sarà un match complesso”.