Coppa Italia, Milan-Juventus: Pioli sceglie Rebic

12 Febbraio 2020 - Francesco Fragapane

Il Milan si prepara alla sfida di Coppa Italia contro la Juventus. Pioli dovrà preoccuparsi di 6 diffidati, con Rebic probabile titolare con Ibrahimovic

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il Milan si avvicina a una delle gare più importanti della propria stagione. Giovedì 13 febbraio, alle ore 20.45, i rossoneri scenderanno in campo a San Siro contro la Juventus per la gara d’andata delle semifinali di Coppa Italia. Un confronto molto complesso, soprattutto pochi giorni dopo il derby perso contro l’Inter. Si tratta di una sfida che prevede andata e ritorno, con Pioli che dovrà preoccuparsi di ben sei calciatori diffidati.

Saranno necessarie delle scelte di formazione che tengano conto di possibili cartellini gialli, con il rischio di non poter contare su alcuni titolari in vista del ritorno a Torino. Si chiederà un sacrificio a Ibrahimovic, che sarà nuovamente in campo contro una sua ex. Lo svedese sarà in campo e al suo fianco spazio a Rebic. Il suo rendimento lo rende, ad oggi, il miglior compagno di reparto di Ibra. Il croato è dunque il favorito per partire da titolare, con Leao relegato in panchina.