Coppa Italia 2021 2022, quando inizia: le date e il nuovo format

30 Luglio 2021 - Francesco Fragapane

Coppa Italia 2021 2022, tutte le novità su format e regolamento per la prossima stagione

Gioca a Superscudetto

Una nuova Coppa Italia. Dall’anno 2021 2022, cambia il format della coppa che ha scatenato non poche polemiche nei mesi scorsi. A differenza delle scorse stagioni, alla Coppa Italia non parteciperanno più tutte le squadre della Lega Pro ma soltanto in quattro, mentre le altre sono le 20 squadre di Serie A e le 20 di Serie B. Ecco quindi una versione “ridotta” della classica coppa di lega con un ranking per stabilire il tabellone. Questo nuovo format rimarrà in vigore per le prossime tre stagioni.

VIDEO ITALIA-INGHILTERRA: GOL E HIGHLIGHTS

Come anticipato, si ridue il numero di squadre: prima erano 78, adesso ne sono 44. Ben 34 squadre in meno, non così poco. Partecipano tutte le squadre di Serie A e Serie B, più quattro della Serie C. La competizione si svolgerà a turni ad eliminazione diretta: prima ci sarà un turno preliminare, poi tretaduesimi, secdicesimi, ottavi, quarti, semifinali e finale.

La Coppa Italia partirà quindi con un turno preliminare al quale parteciperanno 8 squadre. Dai tretaduesimi entreranno in scena altre 28 squadre, mentre dagli ottavi le 8 teste di serie, cioè: la vincitrice della Coppa Italia scorsa (la Juventus), la vincitrice del campionato scorso (Inter) e le squadre che vanno dalla terza all’ottava posizione della classifica finale della Serie A 2020 2021 (Milan, Atalanta, Napoli, Lazio, Roma, Sassuolo). Le otto teste di serie giocheranno un’unica partita dagli ottavi di finale e in casa.

La data d’inizio della nuova Coppa Italia è fissata per il 15 agosto 2021 con le prime partite del turno preliminare, la finale è invece fissata per l’11 maggio 2022.