Infortunati serie A, ecco chi non giocherà il prossimo turno

12 marzo 2019 - Enrico Gorgoglione

La lista degli infortunati di tutte le squadre di Serie A per la 28^ giornata di campionato, da Cagliari-Fiorentina al derby Milan-Inter

La 28^ giornata di serie A avrà inizio venerdì 15 marzo alle ore 20.30 con Cagliari-Fiorentina. La viola non può permettersi di sprecare altre chance preziose e contro i sardi dovrà necessariamente vincere per restare aggrappata al treno Europa. La Sampdoria prosegue il proprio percorso e per ritrovarsi in Coppa dovrà avere la meglio del Sassuolo, puntando ancora sull’immortale Quagliarella.

La Roma di Ranieri ha segnato tre gol contro l’Empoli, compreso un autogol con Juan Jesus. In casa della Spal si dovrà fare meglio e tentare di aprire un ciclo di successi. Non sarà facile però considerando le tante assenze in rosa, dalla squalifica di Florenzi ai dubbi fisici di Zaniolo, fino allo stop di Manolas. Match tutt’altro che semplice per la Lazio, in casa contro il Parma di Gervinho e Inglese. Immobile squalificato ma tre punti fondamentali, considerando la gara da recuperare contro l’Udinese. A chiudere la 28^ giornata sarà infine Milan-Inter. Il derby di San Siro vede i cugini lottare per il terzo posto. Un solo punto li distanzia, con una sconfitta che potrebbe voler dire, per Gattuso e Spalletti, tornare a fare i conti con la Roma, che potrebbe agganciare i nerazzurri o portarsi a ridosso dai rossoneri.

Serie A, gli infortunati della 28^ giornata

  • Toloi (Atalanta)
  • Santander (Bologna)
  • Bradaric, Castro, Cerri, Klavan (Cagliari)
  • Seculin, Schelotto, Tomovic, Pellissier (Chievo)
  • Mchedlidze, Antonelli, La Gumina (Empoli)
  • Veretout, Pjaca, Chiesa, Lafont (Fiorentina)
  • Ghiglione (Frosinone)
  • Hiljemark, Favilli (Genoa)
  • Vrsaljko, Miranda, Nainggolan, Icardi (Inter)
  • Barzagli, Cuadrado, Khedira, Douglas Costa, De Sciglio (Juventus)
  • Immobile, Berisha (Lazio)
  • Bonaventura (Milan)
  • Albiol (Napoli)
  • Stulac, Grassi, Barillà, Scozzarella (Parma)
  • Florenzi, Manolas, De Rossi, Under, Pellegrini, Zaniolo, Pastore (Roma)
  • Caprari, Barreto, Saponara, Sala (Sampdoria)
  • Bourabia, Brignola, Marlon, Sensi (Sassuolo)
  • Valoti, Lazzari (Spal)
  • Lukic, Millico (Torino)
  • Opoku, Samir, D’Alessandro, Barak, Behrami, Nuytinck (Udinese)

Infortunati serie A: come cambiano le formazioni

Giornata difficile per la Fiorentina, con Pioli che dovrà fronteggiare numerose assenze. Federico Chiesa non sarà in campo, probabilmente, e non è il solo. Il tecnico studia le alternative, con Gerson titolare insieme a Muriel e Simeone pronto a sfidare Mirallas per una maglia da titolare. Seconda gara per Ranieri, ancora alle prese con numerose assenze. Florenzi dovrà scontare un turno di squalifica ma il tecnico potrà puntare nuovamente su Fazio e Kolarov in difesa, così come su Dzeko in attacco. Da monitorare Zaniolo, che potrebbe riposare, con Ranieri pronto a lasciare Schick.

La Lazio dovrà scendere in campo senza Immobile, squalificato. Al suo posto ci sarà Caicedo, uscito dal campo claudicante dopo la sfida alla Fiorentina, così come Radu. Le loro condizioni però non destano preoccupazione. A centrocampo rischia l’esclusione Parolo, a vantaggio di Luis Alberto. Per quanto riguarda il derby, il Milan dovrà fare a meno soltanto del lungodegente Bonaventura, mentre l’Inter non potrà contare su Brozovic e Miranda. Pronti a tornare titolari D’Ambrosio, Skriniar, Vecino e Perisic.