Infortunio Birsa, Cagliari in emergenza per il Milan

5 febbraio 2019 - Enrico Gorgoglione

Infortunio al braccio per Valter Birsa durante Cagliari-Atalanta. Il trequartista sloveno dovrà saltare sicuramente la prossima sfida di campionato contro il Milan

Doppia beffa per il Cagliari al termine della partita persa in casa contro l’Atalanta. Oltra alla sconfitta, la formazione sarda deve fare i conti con l’infortunio di Valter Birsa. Lo sloveno ha avuto la peggio in uno scontro di gioco con Palomino che lo ha colpito al braccio sinistro, costringendolo ad uscire dal campo dopo appena 13 minuti. C’è preoccupazione per le condizioni dello sloveno ex Chievo, arrivato in Sardegna durante il calciomercato invernale. Il giocatore è stato subito trasportato all’ospedale Marino di Cagliari, dove si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una frattura composta del radio e dell’ulna dell’avambraccio sinistro. Il nome di Birsa va ad aggiungersi alla già lunga lista di indisponibili dei rossoblu che comprende Castro, Klavan, Cerri, Bradaric e probabilmente Thereau. Quest’ultimo ha accusato un problema muscolare durante la sfida con l’Atalanta, chiedendo il cambio nei minuti finali.

Infortunio Birsa, dinamica e tempi di recupero

In casa Cagliari devono fare i conti con l’infortunio di Valter Birsa durante la partita della 22^ giornata di Serie A persa dai sardi contro l’Atalanta. Il trequartista sloveno ha abbandonato il campo al 13′ di gioco, toccandosi il braccio dolorante per uno duro scontro di gioco con Palomino. Dopo gli esami di rito, il Cagliari ha diramato il seguente comunicato ufficiale: “Il calciatore Valter Birsa, uscito al 13’ del primo tempo di Cagliari-Atalanta, ha riportato una frattura composta del radio e dell’ulna dell’avambraccio sinistro. Gli accertamenti strumentali sono stati effettuati presso il reparto di Radiologia dell’ospedale “Marino” di Cagliari.Le sue condizioni verranno monitorate dallo staff medico del Club, da valutare i tempi di recupero”.

Bisognerà aspettare ancora qualche giorno, dunque, per conoscere i tempi di recupero per Birsa. Un infortunio che complica ulteriormente i piani di Rolando Maran in vista della prossima partita di campionato. Nella 23^ giornata, i sardi saranno impegnati in casa del Milan. Per San Siro, oltre a Birsa, saranno indisponibili anche Klavan, Cerri, Castro e Bradaric, mentre sono da valutare le condizioni di Cacciatore e Thereau. L’assenza dello sloveno porterà il tecnico a puntare ancora una volta su Joao Pedro nel ruolo di trequartista dietro a Pavoletti.

Maran e l’infortunio di Birsa

Non inizia nel migliore dei modi l’avventura di Valter Birsa al Cagliari. Rolando Maran lo aveva voluto fortemente come rinforzo di gennaio, dopo averlo già allenato al Chievo. Puntava su di lui per avere delle alternative dal centrocampo in avanti. Al termine di Cagliari-Atalanta, lo stesso Maran manifesta tutta la sua delusione per l’infortunio dello sloveno: “Cosa sappiamo dell’infortunio di Birsa? Che è serio – ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport – si tratta di una doppia frattura all’avanbraccio, non recupererà in fretta. La cosa più complicata è non avere a disposizione i giocatori, ne abbiamo presi apposta per sopperire alle mancanze ma in questo momento non siamo proprio fortunati e penso sia evidente”.

In attesa di conoscere i tempi di recupero dell’infortunio di Birsa, il Cagliari deve preparare al meglio la sfida contro il Milan di domenica prossima. A San Siro, i rossoblu proveranno a reagire ad un momento negativo che li ha visti perdere tre delle ultime quattro giornate di campionato. La classifica dice che il Cagliari ha ancora quattro punti di vantaggio sulla zona retrocessione: troppo poco per dormire sonni tranquilli.

News SUPERSCUDETTO.IT