Fantacalcio, la Flop 11 della 18^ giornata di serie A

27 dicembre 2018 - Enrico Gorgoglione

Ricca di sorprese la flop 11 della 18^ giornata di serie A. Tra i calciatori inseriti nella peggiore formazione del penultimo turno del campionato ci sono anche Lorenzo Insigne e Gonzalo Higuain

Ricca di sorprese la flop 11 della 18^ giornata di serie A. Ogni stagione è formata da alti e bassi e la peggiore squadra di questo turno di campionato rispecchia pienamente l’andamento che può avere un singolo calciatore. Almeno cinque calciatori tra gli undici che fanno parte della flop 11 di Superscudetto hanno fatto parte più volte della migliore squadra del campionato. Basti pensare all’attacco formato da Higuain, Insigne e Stepinski, un tridente che farebbe comodo a tantissimi club di serie A. Anche la difesa ha il suo top player con Koulibaly, espulso in Inter-Napoli e inevitabilmente entrato nella flop 11 nonostante la straordinaria prestazione fornita prima del cartellino rosso. Diamo un’occhiata quindi alla flop 11 della 18^ giornata di serie A secondo il concorso di Superscudetto.

Portiere

Ivan Provedel: 2,5 (5,5-3)

Analisi

Qualche responsabilità forse sul gol di N’Koulou, niente da fare invece sui fendenti di De Silvestri e Iago Falque. Ivan Provedel paga la pesante sconfitta dell’Empoli in casa del Torino e il -3 di malus lo condanna ad essere il peggior calciatore della 18^ giornata di serie A. L’estremo difensore dei toscani non riesce a raddrizzare la situazione e per mezzo punto “supera” Djimsiti, Insigne e Vitor Hugo nella classifica dei peggiori.

Difensori

Vitor Hugo: 3 (4-1)

Berat Djimsiti: 3 (5-2)

Kalidou Koulibaly 5 (6-1)

Analisi

Partita completamente da dimenticare per Vitor Hugo. Il difensore della Fiorentina è colpevole sul gol decisivo che permette al Parma di conquistare i tre punti, poi si fa espellere a 25 minuti dalla fine lasciando i suoi in 10. Il 3 come fantavoto rispecchia totalmente la sua prestazione. Stesso voto anche per Berat Djimsiti, sfortunato in occasione dell’autogol che ha permesso alla Juventus di portarsi in vantaggio sull’Atalanta. La deviazione decisiva poteva tagliare le gambe agli orobici che però sono riusciti a reagire grazie a Duvan Zapata. Entra nella flop 11 anche Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli e tra i migliori in campo prima di essere espulso dall’arbitro Mazzoleni. Il calciatore del Napoli conquista un onorevole 6 in pagella, a testimonianza della sua prestazione ma il malus di -1 lo condanna alla flop 11.

Centrocampisti

Rodrigo Bentancur: 3,5 (4,5-1)

Rade Krunic: 4 (5-1)

Gerson: 4,5 (5-0,5)

Hakan Calhanoglu: 4,5

Analisi

Così come Koulibaly, anche Bentancur della Juventus e Krunic dell’Empoli pagano il malus per il cartellino rosso ricevuto. Il centrocampista bianconero chiude la sua giornata con un pessimo 3,5 frutto del 4,5 in pagella e del -1. Leggermente meglio Krunic che arriva a quota 4 per il 5 in pagella e il -1 per il rosso ricevuto a Torino. Prestazione incolore per Gerson della Fiorentina che aggiunge al suo 5 anche un’ammonizione e sprofonda così a 4,5 condannando i suoi fantallenatori. Secco 4,5 invece per Hakan Calhanoglu che per la seconda giornata consecutiva entra nella flop 11 di Superscudetto.

Attaccanti

Gonzalo Higuain: 4

Lorenzo Insigne: 3 (4-1)

Mariusz Stepinski: 4,5

Analisi

Non conosce fine la crisi di Gonzalo Higuain. L’attaccante del Milan colleziona un’altra insufficienza nella trasferta di Frosinone e ancora una volta non riesce a trovare la via del gol. Il pessimo momento dei rossoneri è rappresentato al meglio dall’argentino che appare abulico e fuori contesto. Le voci di calciomercato e di un possibile trasferimento al Chelsea non aiutano la situazione e per Higuain arriva un altro 4 che condanna i suoi fantallenatori.

Peggio di lui fa Lorenzo Insigne che dopo aver iniziato la stagione a suon di gol, vive un momento di appannamento. L’attaccante del Napoli non incide nel big match contro l’Inter e si fa murare la conclusione da Handanovic. In pieno recupero Insigne riceve anche un cartellino rosso e ottiene un 3 come fantavoto. L’attacco viene chiuso da Mariusz Stepinski che, dopo aver offerto l’assist a Pellissier per il gol del pareggio del Chievo contro l’Inter, non incide nella trasferta di Genova e conclude la partita con il voto di 4,5.

La flop 11 della 18^ giornata: Provedel, Djimsiti, Vitor Hugo, Koulibaly, Bentancur, Krunic, Gerson, Calhanoglu, Higuain, Insigne, Stepinski

 

TAG: