Fantacalcio, la Flop 11 della 17^ giornata di serie A

24 dicembre 2018 - Enrico Gorgoglione

La Flop 11 della diciassettesima giornata di serie A con protagonista assoluto Toloi, autore di un autogol ed espulso nel match tra Atalanta e Genoa

Tempo di bilanci in casa serie A: in vista del diciottesimo turno di campionato, in programma nel giorno di Santo Stefano mercoledì 26 dicembre 2018, è doveroso dare uno sguardo a quanto accaduto nel corso della 17^ giornata di Serie A. Il protagonista assoluto della Flop 11 delle gare di sabato scorso è Rafael Toloi, autore di un autogol ed espulso nel match tra la sua Atalanta ed il Genoa. Abbiamo schierato la formazione dei Top 11 della diciassettesima giornata di serie A con un classicissimo 4-4-2, che presenta alcuni nomi a sorpresa soprattutto tra centrocampo e attacco. Ecco la peggiore formazione del diciassettesimo turno di campionato, cioè la Flop 11 della serie A che tutti hanno provato ad evitare per evitare di perdere posizioni nel concorso di Superscudetto.

PORTIERE

  • Ivan Provedel: 1 (5-4)

Analisi:

A “difendere” i pali della Flop 11 della diciassettesima giornata di serie A è il portiere dell’Empoli Ivan Provedel: nell’ultimo turno di campionato ha incassato quattro reti contro la Sampdoria, pagando a caro prezzo in pagella la goleada blucerchiata. Per lui, voto finale pari a 1. Nella giornata di sabato sono arrivati voti negativi anche per Cragno del Cagliari (voto 2, con 3 gol incassati) e Berisha dell’Atalanta (voto 3, con 3 reti subite).

DIFENSORI

  • Rafael Toloi: 1,5 (4,5-2-1)
  • Josè Luis Palomino: 4 (5-1)
  • Bastos: 4,5 (5-0,5)
  • Jacob Rasmussen: 5

Analisi:

La sconfitta per tre reti ad una subita dall’Atalanta sul campo del Genoa ha lasciato il segno nelle pagelle della formazione orobica. Voto 1,5 per Rafael Toloi, autore di un autogol ed espulso nel finale di partita per un intervento su Bessa lanciato a rete. Il suo compagno di reparto Palomino, anche lui espulso (ma per somma di ammonizioni), ha ottenuto un 4 in pagella. Male, in casa Lazio, Bastos: il difensore ha causato il rigore per il Cagliari al novantesimo, poi realizzato da Joao Pedro. L’angolano è stato anche ammonito: il suo voto finale è pari a 4.5. Jacob Rasmussen dell’Empoli è uno dei sei giocatori che, alla diciassettesima giornata di serie A, hanno ottenuto un 5 in pagella: gli altri sono Klavan, Mbaye, Hateboer, Pisacane e Romero.

CENTROCAMPISTI

  • Josip Ilicic: 2 (5-3)
  • Diego Laxalt: 3,5 (4-0,5)
  • Samu Castillejo: 4
  • Jasmin Kurtic: 5 (5,5-0,5)

Analisi:

A centrocampo, nella Flop 11 della 17^ giornata di serie A, troviamo un altro calciatore dell’Atalanta: si tratta di Josip Ilicic, che contro il Genoa ha fallito un calcio di rigore. Voto 2 per lui. La sconfitta del Milan contro la Fiorentina “costa” l’inserimento di due rossoneri nella formazione dei peggiori della serie A: voto 3,5 per Diego Laxalt (ammonito) e 4 per Samu Castillejo. L’ultimo posto in mediana è riservato a Jasmin Kurtic della Spal (ammonito, voto 5). Come lui, però, anche altri nove calciatori hanno ottenuto lo stesso punteggio in pagella.

ATTACCANTI

  • Patrik Schick: 4,5 (5-0,5)
  • Gonzalo Higuain: 5

Analisi:

Non si vede la luce in fondo al tunnel per Patrik Schick e Gonzalo Higuain, due tra gli attaccanti meno in forma del campionato in questo momento. Il calciatore della Roma non ha inciso nella partita dell'”Allianz Stadium” di Torino contro la Juventus ed è stato anche ammonito, rimediando così un pesante 4,5 in pagella. Non segna in campionato dall’11 novembre, quando andò in rete contro la Sampdoria (sua ex squadra). Poco meglio è andata sabato al “Pipita”: nella sconfitta del suo Milan contro la Fiorentina, l’attaccante argentino ha ricevuto un 5 come voto (al pari di Cutrone, Under, Gomez, Mirallas e Simeone). Higuain manca l’appuntamento con il gol in campionato addirittura dal 28 ottobre: anche lui, come Schick, ha segnato il suo ultimo gol alla Sampdoria.