Fantacalcio, gli assist della 27^ giornata di Serie A

11 marzo 2019 - Enrico Gorgoglione

Ecco gli assist realizzati durante l'ultima giornata del campionato di Serie A: spiccano quelli di Alex Sandro, Castillejo e Correa

La ventisettesima giornata di campionato ha regalato 26 gol nelle 10 partite giocate. Su questi, 13 sono arrivati grazie ad assist che hanno regalato bonus preziosi in ottica Fantacalcio, mentre gli altri sono stati frutto di rigori, calci di punizione e qualche intervento azzardato dei difensori. Il primo +1 di questo turno di campionato è stato realizzato d Alex Sandro che in Juventus-Udinese 4-1, ha regalato a Kean il pallone del vantaggio bianconero. Correa fa felice di nuovo i fantallenatori che lo hanno schierato al concorso Superscudetto con l’appoggio per il gol di Immobile alla Fiorentina. Ecco un’analisi dettagliata sugli assist della 27^ giornata di Serie A.

Assist 27^ giornata: tanti bonus in Juventus-Udinese

La sfida tra Juventus e Udinese ha aperto l’ultima turno di campionato. I campioni d’Italia superano 4-1 i friulani nell’anticipo del venerdì. Due gli assist dei padroni di casa: il cross basso di Alex Sandro per il primo gol di Kean e quello di Bentancur per l’incornata di Matuidi. A referto anche un gran lancio di De Paul per il gol della bandiera realizzato da Lasagna.

Kucka decide Parma-Genoa senza l’ausilio di un passaggio vincente, mentre Chievo-Milan porta in dote un assist per parte. Dopo la splendida punizione di Biglia, Hetemaj pareggia i conti girando in rete dopo un preciso traversone di Leris. Successivamente, Piatek torna al gol grazie ad un geniale filtrante di Castillejo che lo mette di fronte a Sorrentino. Il Bologna supera 2-0 il Cagliari e ottiene una vittoria preziosa in ottica salvezza. Pulgar apre le danze dal dischetto, Soriano insacca di sinistro grazie ad un assist di Sansone.

27^ giornata: nuovo assist per Correa

Tre reti e altrettanti assist in Frosinone-Torino 1-2: Ciano per Paganini e Iago Falque e Ola Aina per le due reti segnate da Belotti. Nessun passaggio vincente, invece, in Inter-Spal. Il gol di Politano arriva dopo una deviazione di un difensore estense, mentre Gagliardini segna in seguito ad un tentativo di tiro da parte di Cedric Soares che per regolamento non è considerato assist. Sampdoria-Atalanta finisce 1-2 e non porta alcun +1 in dote ai fantallenatori di Superscudetto.

Il Sassuolo ferma il Napoli sull’1-1 e e la prima rete degli emiliani vale un punto di bonus per Boga. Il passaggio dell’esterno ivoriano arriva sui piedi di Berardi dopo una leggerissima deviazione che non incide sulla direzione del pallone. Insigne, invece, pareggia i conti ribadendo in rete dopo un intervento sfortunato di Magnanelli. Si dividono la posta anche Fiorentina e Lazio nel posticipo di domenica sera. Correa realizza il suo secondo assist consecutivo dopo quello di una settimana fa, appoggiando a Immobile il pallone per il vantaggio biancoceleste. I viola pareggiano con Muriel che trova la porta dal cuore dell’aria avversaria. Il pallone al colombiano arriva dai piedi di Mirallas che supera in velocità Radu sulla fascia destra e mette in mezzo per il pari dell’ex Siviglia. L’ultimo assist messo a segno è quello di Florenzi per il gol di Schick che decide Roma-Empoli a favore dei giallorossi.

News SUPERSCUDETTO.IT