Consigli fantacalcio, i portieri che resteranno imbattuti per la 16^ giornata di serie A

13 dicembre 2018 - Enrico Gorgoglione

I portieri consigliati per la 16^ giornata di serie A, ricca di big match. Dall'Inter alla Roma, ecco su chi puntare

La sedicesima giornata di Serie A presenta diverse partite a rischio per i portieri, a partire dal derby tra Torino e Juventus di sabato sera. Scegliere il giusto numero uno titolare per la propria formazione può fare la differenza nel concorso Superscudetto.  Per aiutare i fantallenatori in una decisione così delicata, vi proponiamo l’analisi del prossimo turno di campionato, con un focus sui portieri che potrebbero mantenere la porta inviolata.

Fantacalcio, i portieri consigliati per il 16^ turno: fiducia Handanovic

Inter-Udinese apre la 16^ giornata di Serie A: gli uomini di Luciano Spalletti ospitano i friulani di Davide Nicola nell’anticipo delle 18 di sabato 15 dicembre. Un impegno importante per i nerazzurri che proveranno a dimenticare l’eliminazione dalla  Champions League. Martedì sera, il pareggio interno con il PSV Eindhoven è costato la retrocessione in Europa League. Tra i pali dei padroni di casa ci sarà Samir Handanovic, titolare in tutte le partite di campionato. L’estremo difensore sloveno è una vera e propria garanzia: grazie a lui, l’Inter ha subito solamente 13 gol in questa stagione, mantenendo la porta inviolata in sette occasioni, quattro volte tra le mura amiche. La retroguardia nerazzurra è la seconda meno battuta della Serie A, dietro solo alla Juventus capolista con otto reti al passivo. I friulani hanno segnato solamente 13 gol da inizio stagione e sono il terzo peggior attacco d’Italia al pari del Bologna.

Alban Lafont in Fiorentina-Empoli

Domenica pomeriggio, allo stadio Artemio Franchi di Firenze, va in scena il derby tutto toscano tra Fiorentina ed Empoli, valevole per il 16^ turno di Serie A. I viola cercano riscatto dopo aver conquistato appena quattro punti nelle ultime cinque giornate di campionato. Domenica scorsa, gli uomini di Stefano Pioli hanno pareggiato 3-3 in casa del Sassuolo. Le tre reti al passivo consigliano di prestare maggiore attenzione in fase di non possesso. In porta ci sarà Alban Lafont che ha saltato solo due partite dal suo approdo in Serie A. L’estremo difensore francese è riuscito a mantenere la porta inviolata quattro volte, subendo 13 reti. L’attacco dell’Empoli ha prodotto fin qui 19 reti all’attivo, con una netta differenza tra casa e trasferta. Fuori dalle mura amiche, infatti, gli uomini allenati da Beppe Iachini sono andati a segno solamente sei volte.

Robin Olsen in Roma-Genoa

Impegno casalingo per la Roma di Eusebio Di Francesco. Dopo la sconfitta indolore in Champions League contro il Viktoria Plzen, i giallorossi ricevono il Genoa allo stadio Olimpico. La formazione capitolina arriva alla sfida di domenica da due pareggi consecutivi contro Inter e Cagliari. Le sette reti subite nelle ultime cinque giornate di campionato hanno fatto scattare un campanello d’allarme in casa romanista, consigliando un approccio più attento. Il portiere titolare sarà Robin Olsen, acquistato durante il mercato estivo per sostituire Alisson, ceduto al Liverpool. Lo svedese ha collezionato tre clean sheet durante la stagione, risultando spesso decisivo per le sorti della sua squadra. La sua media voto è pari a 6.04 e costa 19 crediti. L’attacco del Genoa ha venti gol all’attivo: Piatek e Kouame formano una coppia temibile ma lontano da Marassi , i rossoblu sono andati a segno solamente in nove occasioni.