Consigli fantacalcio, i possibili gol dell'ex della 15^ giornata di serie A

5 dicembre 2018

La regola non scritta più temuta del calcio e del fantacalcio è il gol dell'ex: ecco i calciatori da tenere in considerazione in vista della quindicesima giornata di campionato

Messa definitivamente alle spalle la quattordicesima giornata di serie A col “monday night” Atalanta-Napoli, terminata 1-2, è ora tempo di voltare pagina e pensare al prossimo turno di campionato. Si ripartirà già venerdì sera col Derby d’Italia all’“Allianz Stadium” Juventus-Inter. Poi, sabato 8 dicembre, sarà la volta del tris di partite Napoli-Frosinone, Cagliari-Roma e Lazio-Sampdoria. Anche in vista della quindicesima giornata di Serie A, i fantallenatori di Superscudetto dovranno fare particolare attenzione ai bonus degli ex di turno. A questo proposito, sono diversi i calciatori da tenere sotto osservazione.

Fantacalcio, gli ex su cui puntare per la 15^ giornata: si parte con Cancelo e Asamoah

Nel “monday night” Juventus-Inter (fischio d’inizio alle ore 20.30), i riflettori dell’“Allianz Stadium” saranno puntati sulla prestazione di Joao Cancelo, terzino destro bianconero che la scorsa stagione ha indossato la maglia nerazzurra. In questa stagione il portoghese ha già realizzato un assist. Anche Leonardo Bonucci ha un passato nell’Inter: il difensore nato a Viterbo ha messo a segno un gol quest’anno. Sulla sponda interista, invece, il possibile bonus dell’ex potrebbe essere firmato Kwadwo Asamoah, che ha lasciato Torino a parametro zero in estate per accasarsi all’Inter, o Antonio Candreva, che però non dovrebbe partire dal 1’.

Sampdoria, attenzione a Joaquin Correa

Sabato 8 dicembre, il programma della 15^ giornata di serie A sarà inaugurato da Napoli-Frosinone alle ore 15. Occhi puntati al “San Paolo” sulla prestazione di Raffaele Maiello, centrocampista classe 1991 cresciuto nelle giovanili del club partenopeo. Fino ad ora, ha collezionato 4 ammonizioni in stagione, ma attende ancora di realizzare un assist o una rete.

In Cagliari-Roma, l’ex di giornata sarà Marco Andreolli: salvo sorprese, però, il difensore partirà dalla panchina.

Sabato sera sarà il turno di Lazio-Sampdoria: il trequartista biancoceleste Joaquin Correa (3 goal e un assist fino ad ora in campionato) si candida al più classico dei gol dell’ex contro i blucerchiati.

Babacar, Inglese e Zapata sfidano il passato

Il “lunch match” della domenica della quindicesima giornata di serie A sarà Sassuolo-Fiorentina: l’attacco neroverde, salvo sorprese, sarà guidato da Babacar, ex attaccante viola che quest’anno ha realizzato 3 reti e un assist. Probabile panchina, perlomeno dal 1’, per l’altro ex attaccante della Fiorentina Alessandro Matri: l’esperto centravanti è fermo a quota 1 quest’anno alla voce “gol”.

Alle 15, gli ex di giornata in campo in Empoli-Bologna saranno il difensore Domenico Maietta (0 gol e 0 assist quest’anno) ed il portiere Lukasz Skorupski (22 gol subiti in questa stagione). Solo panchina, invece, per Matteo Brighi.

In Parma-Chievo, la speranza di un bonus dell’ex in casa ‘ducali’ è riposta in Luca Rigoni (1 gol fino ad ora in campionato) e, soprattutto, in Roberto Inglese (il suo score stagionale in serie A è di 4 gol e 1 assist).

Mister Nicola deve ancora sciogliere le riserve sull’impiego di Marco D’Alessandro dal 1′ in Udinese-Atalanta: l’attaccante romano è in Friuli in prestito proprio dalla società orobica. Sulla sponda opposta, Duvan Zapata sarà al centro dell’attacco nerazzurro: il calciatore colombiano (2 reti e 3 assist quest’anno) è reduce da un altro gol dell’ex rifilato al Napoli lunedì sera. Solo panchina, salvo sorprese, per Adnan, in prestito a Bergamo dall’Udinese.

Fantacalcio, gli ex della 15^ giornata: si chiude con Abate

Alle 18, in Genoa-Spal, occhio alle prestazioni degli attaccanti ospiti Sergio Floccari e Alberto Paloschi, entrambi ex rossoblù. Il primo attende ancora il primo bonus stagionale, mentre la punta classe 1990 ha nel mirino il terzo gol nella serie A edizione 2018/2019.

Nel posticipo domenicale Milan-Torino, l’unico ex della partita sarà il rossonero Ignazio Abate, che ha indossato la maglia granata nella stagione 2008/2009. Le caselle “gol” e “assist”, per lui, sono ancora ferme a quota 0 quest’anno.