Consigli fantacalcio, i calciatori da schierare per la 18^ giornata

23 dicembre 2018 - Luca Guerra

I calciatori da schierare in vista della 18^ giornata di serie A. Il primo boxing day della storia del campionato mette in difficoltà i tanti fantallenatori di Superscudetto alle prese con il turnover

Primo boxing day per il campionato italiano di serie A. La 18^ giornata andrà in scena mercoledì 26 dicembre 2018. Tutte le squadre scenderanno in campo nell’arco della giornata, a partire dal ‘lunch-match’ Frosinone-Milan. Trasferta impegnativa per la Juventus che farà visita all’Atalanta in cerca di riscatto dopo la sconfitta contro il Genoa. Il posticipo serale è Inter-Napoli, big match della giornata e occasione decisiva per i nerazzurri per accorciare le distanze dal secondo posto. Ecco nel dettaglio un’analisi sui giocatori da schierare al fantacalcio per il concorso Superscudetto.

Frosinone-Milan, i calciatori da schierare

Obbligo dei tre punti per il Milan di Gennaro Gattuso. Dopo la sconfitta in casa contro la Fiorentina, i rossoneri hanno bisogno di una vittoria per risollevarsi e mettere pressione alla Lazio. Ennesima occasione per Gonzalo Higuain, ormai a secco da troppo tempo e fantasma del calciatore argentino ammirato nelle passate stagioni. In casa Frosinone spazio a Camillo Ciano, tornato in gol contro l’Udinese e prima scelta per punizioni e rigori.

Frosinone: Ciano – crediti 23

Milan: Higuain – crediti 43

Fiorentina-Parma, i calciatori da schierare

La grande vittoria in casa del Milan ha rilanciato le ambizioni della Fiorentina. Protagonista assoluto Federico Chiesa, autore del gol vittoria. Per la sfida contro il Parma puntiamo su Nikola Milenkovic, in grande forma e uno dei migliori in questa stagione. Fiducia anche ad Alessandro Bastoni, difensore del Parma e sempre più considerato dall’allenatore D’Aversa.

Fiorentina, Milenkovic – crediti 10

Parma, Bastoni – crediti 16

Cagliari-Genoa, i calciatori da schierare

Da una parte Joao Pedro, dall’altra Romero. Sono questi i calciatori da schierare in vista di Cagliari-Genoa. Il trequartista dei sardi attende il ritorno di Pavoletti, ma nel frattempo si fa in quattro per la squadra. Il difensore del Genoa non ha dato solidità nell’ultima partita contro l’Atalanta e da lui ci si attende un immediato riscatto. L’eventuale assenza di Pavoletti potrebbe favorire la sua prestazione.

Cagliari, Joao Pedro: – crediti 23

Genoa, Cristian Romero: – crediti 8

Bologna-Lazio, i calciatori da schierare

Ritrovato il quarto posto, la Lazio vuole dare continuità ai risultati. Sulla sua strada c’è il Bologna, sempre a caccia di una vittoria che manca da fine settembre. Il 3-1 contro il Cagliari ha visto Ciro Immobile, grande assente nel tabellino dei marcatori ma autore dell’assist per Lulic. Contro i felsinei tutti i fantallenatori puntano sul suo riscatto.  Tra i rossoblu, occhi puntati su Rodrigo Palacio, migliore in campo nella sfida contro il Bologna. L’ex Inter non trova la via del gol da tempo ma assicura sempre un voto positivo.

Bologna, Rodrigo Palacio – crediti 21

Lazio, Ciro Immobile – crediti 57

Atalanta-Juventus, i calciatori da schierare

Il rigore fallito contro il Genoa pesa tantissimo sulla mente e sulla classifica dell’Atalanta. Ora Josip Ilicic è chiamato al riscatto da tutti i suoi fantallenatori e da Gianpiero Gasperini che con una difesa in emergenza spera almeno nella buona verve dello sloveno. Nella Juventus difficile trovare un giocatore da non schierare. A prescindere dal sempre decisivo Mario Mandzukic, puntiamo su Douglas Costa in caso di titolarità.

Atalanta, Josip Ilicic – crediti 25

Juventus, Douglas Costa – crediti 20

Sampdoria-Chievo, i calciatori da schierare

Sfida da bomber vintage in Sampdoria-Chievo. Fabio Quagliarella e Sergio Pellissier continuano a timbrare il cartellino e il tempo sembra essersi fermato. Il doriano si è presentato puntuale anche contro l’Empoli per il decimo gol in stagione mentre il clivense ha firmato contro l’Inter l’ennesimo gol fondamentale per dare speranze salvezza alla squadra. Perché non puntare ancora su di loro?

Sampdoria, Fabio Quagliarella – crediti 53

Chievo, Sergio Pellissier – crediti 18

Torino-Empoli, i calciatori da schierare

Entrato solo nell’ultimo quarto d’ora contro il Sassuolo, Iago Falque è pronto per una maglia da titolare contro l’Empoli. La sua continuità è ormai una certezza per i fantallenatori e anche contro l’Empoli non farà mancare il suo apporto. Rade Krunic ha saltato la sfida contro la Sampdoria per squalifica e la sua assenza a centrocampo si è fatta sentire. Il suo ritorno dal primo minuto dovrebbe garantire maggiore qualità e imprevedibilità alla manovra offensiva della squadra toscana.

Torino, Iago Falque – crediti 36

Empoli, Rade Krunic – crediti 21

Roma-Sassuolo, i calciatori da schierare

Dopo aver giocato gli ultimi dieci minuti della sfida persa contro la Juventus, Edin Dzeko è pronto a riprendere il suo posto da titolare al posto del deludente Schick. Contro una squadra spavalda come il Sassuolo, il bosniaco potrebbe approfittarne per tornare subito in gol dopo l’infortunio che lo ha tenuto fermo. Nei neroverdi continua l’ottimo momento di Domenico Berardi che anche contro la Roma spera di illuminare la squadra e dare la scossa giusta per i suo compagni di squadra.

Roma, Dzeko: – crediti 41

Sassuolo, Berardi – crediti 34

Spal-Udinese, i calciatori da schierare

Udinese sconfitta e travolta dalle critiche dopo il pareggio casalingo contro il Frosinone. Davide Nicola sembrava aver dato la scossa giusta, ma la squadra sembra nuovamente entrata in un vortice pericoloso. Spetterà ancora una volta a Rodrigo De Paul risolleva le sorti dei friulani. La Spal invece vuole subito dimenticare la sconfitta contro il Napoli. Nella squadra di Semplici è sempre da considerare l’apporto di Manuel Lazzari.

Spal, Manuel Lazzari – crediti 22

Udinese, Rodrigo De Paul – crediti 27

Inter-Napoli, i calciatori da schierare

Inter-Napoli è il big match che chiuderà la diciottesima giornata di Serie A. Potrebbe essere l’ultima occasione per i nerazzurri di tentare l’assalto al secondo posto, ora lontano ben otto punti. Matteo Politano potrebbe essere la chiave tattica decisiva per l’Inter di Spalletti. La sua spinta può limitare Ghoulam o Mario Rui e dare grossi grattacapi alla difesa azzurra. Nel Napoli l’assenza di Arek Milik contro la Spal fa pensare ad un suo impiego contro l’Inter. Il polacco ha una media gol importante ed è stato decisivo nell’ultima vittoria in trasferta contro il Cagliari.

Inter, Matteo Politano – crediti 32

Napoli, Arek Milik – crediti 48

News SUPERSCUDETTO.IT