Sorteggi Champions League: criteri, regole, fasce e teste di serie per i gironi

26 Settembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Tutte le modifiche previste per la prossima stagione di Champions League 2020-21. Ecco le teste di serie e la divisione per fasce di tutte le squadre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Una guida completa alla prossima Champions League 2020-21. Un totale di 32 squadre prenderà parte alla fase a gironi. Di queste, 26 hanno conquistato una qualificazione diretta. Le restanti sei dovranno invece sostenere dei turni di qualificazione. Ecco l’elenco completo delle partecipanti:

  • ESP (4): Real Madrid, Barcelona, Atlético Madrid, Sevilla
  • ENG (4): Liverpool, Manchester City, Manchester United, Chelsea
  • ITA (4): Juventus, Inter, Atalanta, Lazio
  • GER (4): Bayern, Dortmund, RB Leipzig, Mönchengladbach
  • FRA (3): Paris Saint-Germain, Marseille, Rennes
  • RUS (2): Zenit, Lokomotiv Moskva
  • POR (1): Porto
  • BEL (1): Club Brugge
  • UKR (1): Shakhtar Donetsk
  • TUR (1): İstanbul Başakşehir
  • NED (1): Ajax

SERIE A, GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO

Prenderà ovviamente parte alla competizione il Bayern Monaco, ovvero la detentrice del titolo, che ha disputato la finale, vincendola, contro il Paris Saint Germain. Una squadra inarrestabile negli ultimi mesi, data tra le favorite in questa nuova edizione.

Champions League 2020-21, le modifiche

L’ultima edizione della Champions League è stata alquanto particolare, considerando i ritardi dovuti al coronavirus. La finale si è disputata il 23 agosto 2020, il che ha costretto a posticipare leggermente l’inizio dell’edizione 2020-21.

Le qualificazioni erano previste il 23 giugno ma hanno invece avuto inizio l’8 agosto. Il sorteggio della fase a gironi si svolgerà invece l’1 ottobre a Nyon. La competizione vera e propria partirà infine il 20 ottobre. Nessuna modifica verrà invece apportata al calendario originale.

Tra le modifiche vi è anche il numero di sostituzioni consentite. L’UEFA ha deciso che per l’intera stagione verranno accordati 5 cambi. Ciò vuol dire che i calciatori in distinta saranno 23.

Tutti i match delle qualificazioni saranno in gara unica. A partire dagli spareggi però si tornerà al formato che prevede gare in casa e in trasferta. Ogni gara si disputerà a porte chiuse, fino a nuovo avviso.

Champions League, teste di serie e altre fasce

Teste di serie: Bayern Monaco, Siviglia, Real Madrid, Liverpool, Juventus, PSG, Zenit, Porto

Seconda fascia: Barcellona, Atletico Madrid, Manchester City, Manchester United

Shakhtar Donetsk, Borussia Dortmund, Chelsea, Ajax

Terza fascia: Lipsia, Inter, Lazio, Atalanta (terza o quarta: Lokomotiv Mosca, Marsiglia, Club Brugge)

Quarta fascia: Borussia M., Istanbul Basaksehir, Rennes (terza o quarta: Lokomotiv Mosca, Marsiglia, Club Brugge)

SERIE A, I CALCIATORI LOW COST DA PRENDERE