Slavia Praga Inter: orari e dove vedere la partita di Champions in tv e streaming

26 Novembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Dove poter vedere Slavia Praga-Inter, cruciale per le speranze della squadra di Conte di qualificarsi. Un successo potrebbe garantire il secondo posto

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

L’Inter si prepara ad affrontare nuovamente lo Slavia Praga in Champions League. Stavolta fuori casa, dopo l’1-1 conquistato da Barella nel finale a San Siro. Una sfida da vincere a ogni costo, con i nerazzurri che si presentano oggi come una squadra ben differente da quella di qualche settimana fa. Maggiori convinzioni e miglior gioco, confermati da un secondo posto in classifica alle spalle della Juventus, che perdura da inizio annata. Nel gruppo F di Champions League i punti sono però appena 4, tre in meno del Borussia Dortmund e quattro in meno del Barcellona. Un gruppo dove non sono mancate sorprese e nel quale i nerazzurri hanno ancora tutte le carte in regola per qualificarsi. Niente passi falsi però contro lo Slavia. Vincere stasera potrebbe comportare l’aggancio al secondo posto.

INTER AGLI OTTAVI DI CHAMPIONS: LE COMBINAZIONI PER LA QUALIFICAZIONE

INFORTUNIO BARELLA: QUANDO RIENTRA IL CENTROCAMPISTA DELL’INTER

INTER, INFORTUNIO SENSI: I TEMPI DI RECUPERO

Dove vedere Slavia Praga-Inter

Chiunque volesse seguire la sfida in diretta tra Slavia Praga e Inter, valida per la Champions League e cruciale per il passaggio del turno del gruppo di Conte, potrà farlo a partire dalle ore 21.00 di mercoledì 27. Il match sarà visibile in esclusiva su Sky, per la precisione collegandosi ai canali Sky Sport e Sky Sport Arena del proprio decoder. Sky offre inoltre la possibilità di visionare tutte le gare del proprio pacchetto sportivo su dispositivi mobile, offrendo ai propri abbonati il servizio Sky Go. In alternativa si potrà seguire comodamente Slavia Praga-Inter tramite la piattaforma Now Tv, se abbonati.

SLAVIA PRAGA-INTER: QUOTE E PRONOSTICI

Le probabili formazioni di Slavia Praga-Inter

SLAVIA PRAGA (4-2-3-1): Kolar; Coufal, Kudela, Frydrych, Boril; Husbauer, Soucek; Masopust, Traoré, Stanciu; Olayinka. All. Trpisovsky

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Vecino, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

INTER: I RIVALI DELLA CHAMPIONS LEAGUE