Champions League, tutte le squadre qualificate ai quarti

18 Marzo 2021 - Francesco Fragapane

L'elenco completo delle squadre qualificate ai quarti di finale di Champions League, nessuna italiana presente

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

La Champions League entra sempre più nel vivo. Ieri sera si è completato il quadro delle squadre qualificate ai quarti di finale della competizione. Ricordiamo che venerdì 19 marzo ci sarà il sorteggio per decidere quali saranno le prossime partite, in programma il 6/7 aprile (andata) e 13/14 aprile (ritorno). Non ci saranno limitazioni né teste di serie per quanto riguarda gli accoppiamenti delle otto squadre qualificate alla fase successiva. Fra queste l’unica sorpresa è ovviamente il Porto, che ha superato la Juventus agli ottavi di finae. Per il resto solo conferme, e la brutta notizia è che non c’è nemmeno una squadra italiana (l’altra era l’Atalanta, eliminata dal Real Madrid). Corposa invece la presenza delle inglesi, ancora una volta (3). Ecco di seguito le squadre qualificate al prossimo turno di Champions Legue:

  • Borussia Dortmund (GER)
  • Porto (POR)
  • Paris Saint-Germain (FRA)
  • Liverpool (ENG)
  • Real Madrid (SPA)
  • Manchester City (ENG)
  • Bayern Monaco (GER)
  • Chelsea (ENG)

HANDANOVIC POSITIVO AL COVID: IL COMUNICATO DELL’INTER

 

Porto

E partiamo proprio dalla vera sorpresa di questa Champions League. La squadra di Coincecao ha battuto la Juventus grazie ad un 2-1 in casa e alla sconfitta a Torino per 3-2. Pepe è stato il trascinatore emotivo per un’impresa davvero da applausi. Sarà la classica mina vagante da qui alla fine: tutti penseranno che sia la squadra cuscinetto, ma in realtà è davvero difficile da affrontare. Per info chiedere ad Andrea Pirlo e Cristiano Ronaldo.

Borussia Dortmund

Il Borussia Dortmund ha conquistato l’accesso ai quarti di Champions superando il Siviglia. 3-2 il risultato in Spagna in favore dei tedeschi, 2-2 invece a Dortmund. Protagonista assoluto con tre reti in due partite Erling Haaland, la stella insieme a Kylian Mbappé di questa edizione. La squadra tedesca però non è solo Haaland: è micidiale in zona offensiva per velocità, creatitivà e dribbling, ma in fase difensiva concede.

Paris Saint-Germain

Ecco, a proposito di Mbappé. Micidiale, straordinaria la sua prestazione al Camp Nou contro il Barcellona; ha segnato anche al ritorno, su rigore, al Parco dei Principi, anche se con una prestazione non dello stesso livello. In attesa di capire se Neymar riuscirà ad esserci o meno, Pochettino punta tutto su di lui per cercare di arrivare fino in fondo. L’obiettivo della proprietà è quella di portare a casa il trofeo: l’anno scorso ci è andata vicino, ora vuole riprovarci.

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Liverpool

Non è un anno particolarmente positivo per il Liverpool di Klopp, e infatti in Premier League è lontanissimo dalla prima posizione. In Champions però è ai quarti di finale dopo aver superato un ostacolo ostico per chiunque: il Lipsia. L’assenza di Van Dijk per tutto l’anno – si è infortunato ad inizio stagione – pesa quanto un macigno, e a questa va aggiunto anche il lungo stop di Gomez, l’altro centrale. E infatti è proprio la difesa il punto debole dei Reds di quest’anno.

BAYERN MONACO-LAZIO 2-1: GOL E HIGHLIGHTS DEL MATCH

Real Madrid

Immancabile il Real Madrid ai quarti di finale di questa competizione, nonostante qualche critica ricevuta. Zidane è stato in grado di ridisegnare l’assetto tattico dei Blancos per elevare le qualità di alcuni. La sua fortuna però sono quei calciatori che, in qualsiasi contesto, sono in grado di fare la differenza: Sergio Ramos in difesa, Modric e Kroos in mezzo e Benzema in attacco. Con esperienza e intelligenza tattica hanno superato in scioltezza l’Atalanta, senza prendere gol.

Manchester City

In scioltezza il Manchester City ha passato il turno contro il Borussia Monchengladbach (4-0 il risultato complessivo). La squadra di Guardiola sembra avere una solidità clamorosa, mai vista prima. Ecco perché secondo molti anche quest’anno i Citizens sono i candidati principali alla vittoria finale. In effetti il City sembra davvero nell’anno buono, Bayern Monaco permettendo.

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Bayern Monaco

Appunto, il Bayern Monaco. Spazzata via la Lazio subito alla partita d’andata, al ritorno si è limitata a vincere 2-1. Inutile spendere troppe parole: è una squadra straordinaria, fortissima in tutti i reparti, con un Lewandowski sempre più al centro di tutto le manovre. Flick sogna il bis dopo aver vinto il trofeo ad agosto in finale contro il Paris Saint-Germain. Uno scenario da non escludere.

Chelsea

Tuchel sembra aver cambiato faccia in pochissimo tempo al Chelsea, che sta inanellando una serie importante di risultati utili consecutivi. L’ultimo, il 2-0 ai danni dell’Atletico Madrid. Che si aggiunge alla vittoria dell’andata al Wanda Metropolitano per 1-0. Occhio a questo Chelsea, terza squadre inglese dopo Manchester City e Liverpool a prendere parte a questa fase finale della Champions.

CHELSEA-ATLETICO MADRID 2-0: GOL E HIGHLIGHTS