Napoli Salisburgo, orari e dove vedere la partita di Champions League in tv e streaming

5 Novembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Dove poter vedere la sfida di Champions League tra Napoli e Salisburgo, valida per la quarta giornata del girone degli azzurri di Ancelotti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Napoli-Salisburgo è una gara fondamentale per gli azzurri che potrebbero strappare il pass degli ottavi di Champions League con due gare d’anticipo. Un’occasione unica per la squadra di Carlo Ancelotti considerando i tre punti conquistati all’esordio con il Liverpool e nella trasferta contro gli austriaci. Il match arriva però in un periodo decisamente negativo con il Napoli sconfitto dalla Roma nell’ultima giornata di campionato e la squadra in ritiro per decisione del presidente Aurelio De Laurentiis, scelta che non ha trovato d’accordo l’allenatore Carlo Ancelotti. La speranza è di vedere ricompattato il gruppo per raggiungere l’obiettivo ottavi.

SORTEGGI OTTAVI CHAMPIONS LEAGUE: CALENDARIO E ORARI

INFORTUNIO MILIK: NUOVO STOP PER L’ATTACCANTE DEL NAPOLI

LE PAGELLE DI NAPOLI-GENOA

Dove vedere Napoli-Salisburgo

Il fischio d’inizio di Salisburgo-Napoli è previsto per le ore 21.00 di martedì 5 novembre 2019. Chiunque volesse seguire la diretta televisiva della sfida potrà farlo collegandosi al proprio decoder Sky. I canali che trasmetteranno il match sono Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 252 del satellite). Ma la partita sarà anche trasmessa in chiaro da TV8. Gli abbonati potranno inoltre accedere al servizio Sky Go, così da guardare Napoli-Salisburgo attraverso dispositivi mobile, come smartphone, tablet e notebook. Lo stesso è possibile per chi ha sottoscritto un abbonamento su Now Tv.

Le probabili formazioni di Napoli-Salisburgo

In vista della gara di stasera, Carlo Ancelotti potrebbe confermare il centrocampo schierato nella sfida di campionato contro la Roma. Allan è stato convocato ma non è ancora al meglio, per questo i due che formeranno la mediana dovrebbero essere Zielinski e Fabian Ruiz. In attacco ipotesi Lozano accanto a Milik con Mertens che partirà dalla panchina.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne; Milik, Lozano. All. Ancelotti.

SALISBURGO (4-4-2): Coronel; Kristensen, Ramalho, Wober, Ulmer; Minamino, Januzovic, Mwepu, Szoboszlai; Haaland, Hwang. All. Marsch.

Arbitro: Marciniak (Polonia)

NAPOLI: IL GIRONE DI CHAMPIONS LEAGUE