Dove vedere Napoli Barcellona

25 febbraio 2020 - Francesco Fragapane

Ecco dove vedere Napoli-Barcellona, gara valida per gli ottavi di finale di Champions League. Fischio d'inizio alle ore 21.00 di martedì 25 febbraio

INFORTUNIO MERTENS: QUANTE GARE SALTA L’ATTACCANTE DEL NAPOLI

Napoli-Barcellona è una delle sfide più attese degli ottavi di Champions League. Il match è in programma alle ore 21.00 di martedì 25 febbraio. Una gara che vedrà il pubblico delle grandi occasioni al San Paolo, dove per la prima volta metterà piede Lionel Messi. L’argentino, spesso paragonato a Diego Armando Maradona, potrà esaltarsi nello stadio del proprio idolo. Di certo i tifosi avrebbero sperato in un confronto in altre annate, considerando le difficoltà affrontate negli ultimi mesi. Questa squadra è però riuscita ad avere la meglio del Liverpool sotto la gestione Ancelotti. Con Gattuso invece ha ritrovato la giusta grinta e, anche se con minor splendore, sta tornando a conquistare punti, sfruttando anche soluzioni tattiche più difensivistiche, come quelle viste contro l’Inter in Coppa Italia. Si tratta della prima di due sfide, con gli azzurri che dovranno riuscire a non subire gol, per poi giocarsi tutto in Spagna.

INFORTUNIO MERTENS: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DEL NAPOLI

CHAMPIONS LEAGUE: IL CALENDARIO DEGLI OTTAVI

Dove vedere Napoli-Barcellona

Napoli-Barcellona è una gara valida per gli ottavi di Champions League, in programma martedì 25 febbraio alle ore 21.00. Chiunque voglia seguire in diretta il match di Coppa del San Paolo dovrà collegarsi a Sky Sport Uno e Sky Sport a partire dalle ore 21.00. Gli abbonati potranno inoltre approfittare del servizio Sky Go, così da seguire la sfida su dispositivi mobile, come smartphone, tablet e notebook. Stesso servizio garantito anche da Now Tv.

CORONAVIRUS: GARE A PORTE CHIUSE IN EUROPA LEAGUE?

Probabili formazioni di Napoli-Barcellona

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejón, Mertens, Insigne.

BARCELLONA (4-3-1-2): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Junior Firpo; F. De Jong, Busquets, Arthur; Vidal; Messi, Griezmann.