Lazio ai quarti di Champions League: si qualifica se... le combinazioni

17 Marzo 2021 - Enrico Gorgoglione

Le combinazioni con cui la Lazio avrebbe la meglio sul Bayern Monaco e approderebbe ai quarti di finale di Champions League.

Gioca a Superscudetto

Lazio a caccia dell’impresa europea. Questa sera i biancocelesti sono impegnati nella sfida contro il Bayern Monaco, valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Il risultato dell’andata incide molto sul doppio confronto, dato che i Bavaresi si sono imposto all’Olimpico per 1-4. I tedeschi esprimono tutta la loro superiorità già nel primo tempo, chiuso avanti di 4 gol firmati da Lewandowski, Musiala, Sanè e Acerbi (autorete). Nella ripresa il gol di Correa addolcisce la serata laziale, oltre a regalare qualche speranza per il ritorno.

LAZIO-CROTONE 3-2: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

Il possibile exploit della squadra di Inzaghi appare quindi decisamente proibitivo. Oltre alle indubbie difficoltà nel ribaltare un punteggio così largo, ci sono le notevoli qualità degli avversari a rendere il tutto più complicato. Il Bayern Monaco è infatti attualmente la migliore squadra del mondo, come conferma la scorsa stagione in cui si è aggiudicato ogni manifestazione alla quale ha partecipato. Servirà dunque una Lazio perfetta, per riuscire in un risultato che entrerebbe di diritto nelle imprese più leggendarie del nostro calcio.

DOVE VEDERE BAYERN MONACO-LAZIO IN STREAMING E DIRETTA TV

Lazio ai quarti di finale di Champions League: le combinazioni

Considerando il pesante passivo dell’andata, vincere alla Lazio potrebbe non bastare. La formazione biancoceleste in caso di vittoria per 0-1 o per 0-2, saluterebbe comunque la manifestazione. Con lo 0-3, oltre a tutte le altre combinazioni che prevedono una vittoria laziale con 3 reti di scarto,  entrerebbe nel gruppo delle migliori otto formazioni d’Europa.

L’unica combinazione che non garantirebbe il passaggio del turno alla Lazio nei tempi regolamentari è ovviamente quella per 1-4. Con questo punteggio i biancocelesti pareggerebbero il risultato dell’andata, avendo bisogno dei tempi supplementari per provare a completare l’impresa.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI UDINESE-LAZIO