Juventus Lione di Champions League rinviata per il coronavirus

12 Marzo 2020 - Francesco Fragapane

La UEFA ha deciso di rinviare a data da destinarsi Juventus-Lione, il ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2019/2020

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La notizia era nell’aria già da diverse ore, ma adesso è arrivata l’ufficialità: rinviata Juventus-Lione, gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League 2019/2020. Ad annunciarlo è stata la UEFA attraverso il proprio sito web. La massima federazione calcistica d’Europa ha preso la decisione dopo che i giocatori bianconeri sono stati messi in quarantena. Una presa di posizione necessaria visto che Daniele Rugani è risultato positivo al coronavirus.

VIDEO LIONE JUVENTUS 1-0: GOL E HIGHLIGHTS

La UEFA ha deciso di rimandare anche Manchester City-Real Madrid. I madrileni sono in quarantena dopo la positività di un giocatore della squadra di basket dei ‘Blancos’. Juventus-Lione, inizialmente prevista per le 21.00 di martedì 17 marzo 2020, è stata rinviata a data da destinarsi. Nella gara di andata, i francesi allenati da Rudi Garcia si erano imposti con il risultato di 1-0 grazie ad una rete realizzata da Tousart al 31′ minuto del primo tempo.

EUROPA LEAGUE: RINVIATE LE GARE DI INTER E ROMA PER IL CORONAVIRUS

FIGC: 4 IPOTESI PER FINIRE LA STAGIONE DI SERIE A