Juve Dinamo Kiev: dove vedere la partita di Champions League in tv e streaming

1 Dicembre 2020 - Francesco Fragapane

Dove vedere Juventus-Dinamo Kiev, gara valida per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League

Gioca a Superscudetto

Juventus-Dinamo Kiev è una gara valida per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League. I bianconeri devono scrollarsi di dosso l’ultima gara di serie A, che li ha visti pareggiare per 1-1 contro il Benevento. Pirlo non riesce ancora a far girare al meglio la propria squadra, soprattutto senza Ronaldo. Il campione portoghese sarà però in campo contro la Dinamo Kiev, da battere a ogni costo per coltivare ancora speranze per il primo posto.

Per quanto la Juve sia già ampiamente qualificata, infatti, non è ancora stato deciso chi tra i bianconeri e il Barcellona si qualificherà per primo. I blaugrana sono in vantaggio di tre punti ed è facile pensare ne aggiungeranno altrettanti contro il Ferencvaros. La Juve, vincendo contro la Dinamo, si ritroverà ad avere la chance di ribaltare il risultato dell’andata contro Messi e compagni.

CHAMPIONS LEAGUE, IL CALENDARIO DELLA LAZIO

Quando vedere Juve-Dinamo Kiev

La partita tra Juventus e Dinamo Kiev è in programma mercoledì 2 dicembre, con calcio d’inizio alle ore 21:00. Un match valido per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League

Dove vedere Juve Dinamo Kiev

L’incontro tra Juventus e Dinamo Kiev sarà trasmesso in esclusiva sui canali Sky. La Champions, infatti, è un’esclusiva Sky Sport. Oltre alla tv, gli abbonati avranno la possibilità di scaricare l’app di Sky Go, che consentirà la visione attraverso dispositivi mobile come smartphone, tablet e notebook. In alternativa è possibile abbonarsi alla piattaforma Now TV.

JUVE-FERENCVAROS, GOL E HIGHLIGHTS

Le probabili formazioni di Juve-Dinamo Kiev

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Kulusevski, McKennie, Bentancur, Bernardeschi; Morata, Cristiano Ronaldo.

Dinamo Kiev (4-2-3-1): Bushchan; Kedziora, Zabarnyi, Mykolenko, Karavaev; Shepelev, Garmash; Shaparenko, Buyalskyi, De Pena; Verbic.