Juventus Barcellona, dove vedere la partita di Champions League in tv e streaming

21 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Juventus Barcellona, dove vedere la partita di Champions League in tv e streaming tra la squadra di Pirlo e quella di Koeman

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Dopo la prima vittoria ottenuta in Champions League in casa del non irresistibile club ucraino della Dinamo Kiev, per la seconda giornata della fase a gironi della coppa dalle grandi orecchie di quest’anno la Juventus è destinata ad affrontare un avversario decisamente più impegnativo. Si tratta del Barcellona, vincente con punteggio quasi tennistico nella prima giornata ma comunque non la corazzata degli scorsi anni. La sfida della vigilia è attesa soprattutto per il nuovo potenziale confronto tra Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Il portoghese però, almeno per adesso, sembra essere ancora alle prese con il COVID-19. Di conseguenza, almeno per la gara d’andata, il confronto potrebbe non esserci.

Quando si gioca Juventus Barcellona

La gara di cartello tra Juventus e Barcellona si disputerà ovviamente all’Allianz Stadium di Torino. Il match andrà in scena mercoledì 28 ottobre alle ore 21:00.

Dove vedere Juventus Barcellona in tv e in streaming

La partita tra la squadra bianconera di Pirlo e quella blaugrana di Koeman – entrambi sono i nuovi allenatori dei rispettivi club – andrà in scena con copertura televisiva affidata a Sky. Proprio Sky Sport, infatti, detiene i diritti di trasmissione per l’Italia delle gare di Champions League in pay tv. In streaming ovviamente sarà possibile vedere il match su Sky Go o Now Tv.

Le probabili formazioni

La speranza di Pirlo è ovviamente quella di recuperare Cristiano Ronaldo. Nel caso in cui il portoghese non ce la facesse, probabilmente l’allenatore bianconero ripresenterebbe la stessa formazione vincente in Ucraina, anche se andrà valutato l’infortunio di Chiellini. Da verificare anche il recupero di McKennie. Anche Koeman dopo la prima partita potrebbe confermare la formazione. Dalla quale però mancherà sicuramente Piquè, espulso contro il Ferencvaros.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Demiral; Cuadrado, Bentancur, Ramsey, Rabiot, Chiesa; Kulusevski, Morata. All. Pirlo

Barcellona (4-2-3-1): Neto; Sergi Roberto, Araujo, Lenglet, Dest; Pjanic, De Jong; Trincao, Coutinho, Ansu Fati; Messi. All. Koeman