Inter Monchengladbach, dove vedere la partita di Champions League in tv e streaming

19 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Tutte le informazioni su come e dove vedere Inter Borussia Monchengladbach in diretta tv e streaming.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La sconfitta nel derby ha creato un po’ di malumore nei corridoi della Pinetina. L’Inter ha perso 2-1 contro il Milan e non è riuscita a dare una svolta al proprio campionato, iniziato con tutt’altre aspettative. Adesso Antonio Conte spera in una rapida risposta in Champions League: mercoledì sera, alle ore 21:00, l’Inter affonda il Borussia Monchengladbach nella prima partita del girone della competizione europea.

Conte deve ancora fare i conti con le assenze: spera di recuperare qualcuno, soprattutto in difesa. Kolarov e D’Ambrosio hanno evidenziato delle difficoltà in quel ruolo. In una partita così importante di Champions serve un altro approccio in fase difensiva. Il Borussia è una squadra da non sottovalutare: concede tanto, ma in avanti è pericolosa e con tante qualità.

DOVE VEDERE LAZIO BORUSSIA DORTMUND IN TV E STREAMING

Dove vedere Inter Monchengladbach in tv

InterBorussia Monchengladbach sarà visbile su Sky Sport come sempre sui canali dedicati alla Champions League Sky Sport e Sky Sport Uno. Si comincia alle ore 21:00 con il collegamento allo stadio San Siro.

Dove vedere Inter Monchengladbach in Streaming

Per quanto riguarda lo streaming, si potrà vedere la partita su Sky GO se siete in possesso di un abbonamento all’emittente satellitare, oppure su Mediaset Play. Una doppia opzione molto importante per chi è interessato a vedere la partita, tifosi o meno.

DOVE VEDERE DINAMO KIEV JUVENTUS IN TV E STREAMING

Le probabili formazioni

Le uniche certezze di Conte sono in attacco e a centrocampo. Difficile il rientro in difesa degli assenti. Rose invece punterà sul solito 4-2-3-1 con Embolo in attacco.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Hakimi, Vidal, Brozovic, Barella, Perisic; Lukaku, Lautaro.

All. Conte

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Ginter, Elvedi, Wendt; Kramer, Neuhaus; Hofmann, Stindl, Thuram; Embolo.

All. Rose