Atalanta Real Madrid: dove vedere la partita di Champions League in tv e streaming

23 Febbraio 2021 - Francesco Fragapane

Dove vedere Atalanta-Real Madrid, gara d'andata degli ottavi di finale di Champions League. La prova del 9 per il gruppo di Gasperini

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Atalanta-Real Madrid è una gara valida per gli ottavi di finale di Champions League. Un match storico per il club nerazzurro, che si ritrova dinanzi a una vera e propria prova del 9. Il gioco di Gasperini, la compattezza del gruppo e la grande voglia di regalarsi un sogno ancora più grande, potranno fare la differenza contro i campioni del Real Madrid? L’Atalanta ha dimostrato contro qualunque avversario di voler sempre imporre il proprio gioco. Gasperini non proverà di certo a difendersi contro il Real, che dovrà fronteggiare un pressing asfissiante. Tutto ciò, però, offre il fianco alle capacità letali degli avversari. Una rete fuori casa potrebbe davvero fare tutta la differenza del mondo in questo turno.

Il Real è reduce da un successo di misura contro il Valladolid. L’Atalanta, invece, da una convincente prova di forza contro il Napoli. Un 4-2 che è sintesi della propria forza ma, al tempo stesso, della debolezza, a tratti, del sistema di gioco imposto dal tecnico.

ATALANTA-NAPOLI, GOL E HIGHLIGHTS

Quando vedere Atalanta-Real Madrid

Atalanta-Real Madrid, gara valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, si disputerà mercoledì 24 febbraio 2021. Il fischio d’inizio è fissato per le ore 21:00.

CHAMPIONS, EUROPA LEAGUE E CONFERENCE LEAGUE SU SKY

Dove vedere Atalanta-Real Madrid

Chiunque volesse seguire la sfida tra Atalanta e Real Madrid potrà farlo collegandosi al proprio decoder Sky. Gli abbonati hanno inoltre la possibilità di seguire la diretta su Sky GO, attraverso dispositivi mobile. Stessa possibilità garantita dall’app o dalla chiavetta Now TV, con servizio in abbonamento.

Le probabili formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, D. Zapata.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vazquez, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Benzema, Vinicius Junior.

CAGLIARI, COME CAMBIA LA SQUADRA CON SEMPLICI