Atalanta Ajax, dove vedere la partita di Champions League in tv e streaming

27 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Atalanta-Ajax, gara valida per la seconda giornata di Champions League. Fischio d'inizio previsto per le ore 21.00 di questa sera

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La Champions conosce Bergamo: per la prima volta la massima competizione europea fa tappa al Gewiss Stadium, il nuovo nome dello stadio dell’Atalanta. Questa sera sfida all’Ajax per la seconda giornata della fase a gironi. Nel Gruppo D i nerazzurri di Gasperini sono primi a tre punti dopo la vittoria per 4-0 sul campo del Midtjylland, gli olandesi inseguono avendo perso 1-0 alla Johan Cruijff Arena contro il Liverpool. Una sconfitta ampiamente riscattata sabato col 13-0 inflitto al Venlo in campionato.

CHAMPIONS LEAGUE, IL CALENDARIO DELL’ATALANTA

Quando si gioca Atalanta Ajax

La partita tra Atalanta e Ajax si disputerà al Gewiss Stadium di Bergamo martedì 27 ottobre con calcio d’inizio alle ore 21.

Dove vedere Atalanta Ajax in tv e in streaming

La sfida tra la squadra di Gasperini e quella di Ten Hag sarà visibile sui canali Sky. Proprio Sky Sport, infatti, detiene i diritti di trasmissione per l’Italia delle gare di Champions League in pay tv. In streaming ovviamente sarà possibile vedere il match su Sky Go o Now Tv.

CHAMPIONS LEAGUE, LE GARE DI OGGI E DOMANI

Le probabili formazioni

Gasperini torna all’antico: sarà formazione tipo quella che scenderà in campo contro l’Ajax e dunque rientreranno dal primo minuto i vari Toloi, Hateboer, Gosens e Zapata. Assente, oltre a Caldara, anche De Roon, che con la Sampdoria si è infortunato all’adduttore sinistro. Potrebbe sostituirlo Pasalic, favorito rispetto a Malinovski. La squadra di Ten Hag – orfano di Huntelaar – dovrà rinunciare a Kudus, out dopo dieci minuti contro il Liverpool. Sarà 4-3-3 per gli olandesi.

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Gomez; Muriel, Zapata. All.: Gasperini

Ajax (4-3-3): Onana; Mazraoui, Schuurs, Martinez, Tagliafico; Gravenberch; Blind, Klaassen; Neres, Traoré, Tadic. All.: Ten Hag