Sorteggi gironi Champions League, fasce 2020 2021: Juventus testa di serie

27 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

Tutto quello che c'è da sapere sulla Champions League 2021. Date, nuove regole e le quattro fasce.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Mancano pochi giorni ai sorteggi dei gironi di Champions League. Siccome l’ultima edizione si è conclusa soltanto il 23 agosto, la UEFA è stata costretta a posticipare tutto, a partire anche dai turni preliminari. Come sempre saranno 32 le squadre che comporanno i gironi, suddivise in quattro fasce. Nella prima c’è la Juventus di Andrea Pirlo. Come ogni anno, la Vecchia Signora punta a vincere questo trofeo: nella precedente edizione è stato il Lione agli ottavi di finale a interrompere il cammino. Sconfitta costata l’esonero a Maurizio Sarri. Le altre italiane sono: Inter, Atalanta e Lazio. Andiamo a vedere come sono composte le quattro fasce di quest’anno (situazione provvisoria in attesa delle ultime partite dei preliminari) e tutte le modifiche apportate al torneo di questa stagione.

SAMPDORIA BENEVENTO 2-3, GOL E HIGHLIGHTS

CALENDARIO SERIE A, LE PARTITE DI OGGI

Juventus

Fari accesi sulla nuova Juventus di Pirlo che, come ogni anno, punta ad arrivare fino in fondo alla Champions League. Il nuovo allenatore conosce bene questo trofeo: lo ha vinto due volte con il Milan, ed è andato vicinissimo ad una terza anche con la Juve, fermato solo dal Barcellona in finale nel 2015. Finora nessun colpo particolare di calciomercato: sfumato Suarez, è arrivato Alvaro Morata per sostituire Higuain. C’è ancora tempo per sistemare ancora la rosa. Chiaramente Pirlo non può fallire in campionato: sarebbe il decimo Scudetto di fila per la Juve. Ma il pallino è e resta sempre uno: la coppa dalle grandi orecchie.

Champions League

Come anticipato, la UEFA è stata costretta ad apportare alcune modifiche alla solita procedura dei preliminari. Si sono giocati a partita secca, ma dai gironi si ricomincerà con andata e ritorno; e sarà così anche per la fase ad eliminazione diretta, a differenza di quanto visto in agosto.

Si continuerà a giocare a porte chiuse, in attesa di nuove disposizioni.

La finale si disputerà al Olimpico Atatürk di Istanbul, lo stadio che avrebbe dovuto ospita la finale dello scorso anno.

Ecco, invece, di seguito le date della fase a gironi e della fase ad eliminazione diretta:

  • Prima giornata: 20/10/2020–21/10/2020
  • Seconda giornata: 27/10/2020–28/10/2020
  • Terza giornata: 03/11/2020–04/11/2020
  • Quarta giornata: 24/11/2020–25/11/2020
  • Quinta giornata: 01/12/2020–02/12/2020
  • Sesta giornata: 08/12/2020–09/12/2020

 

  • Ottavi di finale: 16/02/2021–17/03/2021
  • Quarti di finale: 06/04/2021–14/04/2021
  • Semifinali: 27/04/2021–05/05/2021
  • Finale: 29/05/2021

Prima fascia

Iniziamo con le fasce della Champions League 2021. In prima linea il Bayern Monaco campione uscente. Poi, come detto, c’è la Juventus, la finalista Paris Saint-Germain e il Liverpool. Manca invece il Barcellona, che parte dalla seconda.

  • Bayern (Germania)
  • Real Madrid (Spagna)
  • Juventus (Italia)
  • Paris Saint-Germain (Francia)
  • Liverpool (Inghilterra)
  • Porto (Portogallo)
  • Zenit (Russia)
  • Siviglia (Spagna)

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Seconda fascia

Il Barcellona comanda la seconda fascia di questa edizione della Champions. Dentro anche le due di Manchester e il Borussia Dortmund. C’è anche un’altra inglese, il Chelsea, protagonista sul mercato con colpi davvero importanti.

  • Barcellona (Spagna)
  • Atletico Madrid (Spagna)
  • Manchester City (Inghilterra)
  • Manchester United (Inghilterra)
  • Shakhtar (Ucraina)
  • Borussia Dortmund (Germania)
  • Chelsea (Inghilterra)
  • Ajax (Olanda)

Terza fascia

Nella terza fascia troviamo le altre tre italiane coinvolte in questa edizione della Champions League: parliamo di Inter, Lazio e Atalanta. Quest’ultima sarà fra le più temuta dalla grandi: il cammino dello scorso anno è stato pazzesco e rappresenta un avversario ostico per chiunque. Questa fascia è ancora incompleta in attesa dei preliminari.

  • Lipsia (Germania)
  • Inter (Inter)
  • Lazio (Italia)
  • Atalanta (Italia)

Quarta fascia

Nell’ultima fascia troviamo l’Istanbul Basaksehir, squadra per la prima volta campione di Turchia lo scorso anno. Poi Lokomotiv Mosca, Marsiglia, e altre squadre abituate a questa competizione. C’è anche il Rennes.

  • Lokomotiv Mosca (Russia)
  • Marsiglia (Francia)
  • Brugge (Belgio)
  • Borussia Monchengladbach (Germania)
  • Basaksehir (Turchia)
  • Rennes (Francia)

DOVE VEDERE ROMA JUVENTUS, TV E STREAMING

INTER FIORENTINA, LE PAGELLE DEL MATCH