Champions League 2020 2021, il girone dell'Inter e le avversarie

1 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Champions League 2020 2021, il girone dell'Inter e le avversarie. Ecco le squadre che l'Inter dovrà affrontare in questa fase di gruppo

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Si sono conclusi da pochissimo i sorteggi dei gironi di questa Champions League e l’Inter ha scoperto da pochissimo le sue avversarie. Il gruppo dei nerazzurri è ostico ma di certo non impossibile da superare, con la squadra di Conte che può senz’altro agguantare – a differenza dell’anno scorso – la qualificazione agli ottavi. Andiamo dunque a scoprire quali sono le avversarie dei nerazzurri.

FANTACALCIO, CHI SCHIERARE NELLA TERZA GIORNATA

Real Madrid - La squadra

In prima fascia i Campioni di Spagna in carica del Real Madrid. Un avversario senz’altro durissimo, che è tornato a vincere la Liga e vuole ritornare competitivo anche in Champions League dopo qualche stagione a vuoto. Il club è ovviamente difficilissimo da affrontare, perché possiede giocatori di grande talento.

Real Madrid - L'allenatore

Zinedine Zidane, vincente sia in campo che in panchina. L’unico uomo ad aver vinto tre edizioni della Champions League di fila come tecnico. E’ lui il valore aggiunto del Real Madrid in panchina. Plurivincente e decorato, conosce benissimo i suoi giocatori e sa mentalizzarli verso l’obiettivo.

Real Madrid - Il giocatore più rappresentativo

Dopo la partenza di Cristiano Ronaldo, il leader è indubbiamente diventato – ancora di più – Sergio Ramos. Il difensore goleador è il trascinatore psicologico e morale della squadra. Con lui in campo il Real diventa una vera e propria corazzata.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Shakhtar Donetsk - La squadra

In seconda fascia ecco invece gli ucraini dello Shakhtar Donetsk. Gli ucraini sono stati battuti agevolmente proprio dall’Inter in semifinale di Europa League l’anno scorso e vorranno certamente una rivincita dopo il pesantissimo 5-0 subito dai ragazzi di Conte.

Shakhtar Donetsk - L'allenatore

Dopo Lucescu e Paulo Fonseca, ora sulla panchina degli ucraini siede Luis Castro. Portoghese con una discreta carriera in patria, ha allenato anche il Porto (ad interim) e il Vitoria Guimaraes.

Shakhtar Donetsk - Il giocatore più rappresentativo

Taison è la vera bandiera della squadra. Sempre sul mercato, appetito da molte squadre, poi sempre rimasto in Ucraina. Gli anni passano ma il talento resta ovviamente lo stesso. E’ lui l’avversario più temibile di una colonia semi-brasiliana di tutto rispetto.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Borussia Monchengladbach - La squadra

In quarta fascia c’è il Borussia Monchengladbach, squadra tedesca assolutamente da non sottovalutare che va a chiudere un gruppo molto ostico per i nerazzurri. I tedeschi hanno terminato il campionato tedesco al quarto posto, qualificandosi quindi per la fase a gironi della Champions.

Borussia Monchengladbach - L'allenatore

Giovane ma anche molto motivato, Marco Rose è uno degli allenatori più interessanti degli ultimi anni. Ha fatto bene al Salisburgo per poi confermarsi, appunto, anche in Germania. Tecnico molto pragmatico ma che va giocare bene le sue squadre.

Borussia Monchengladbach - Il giocatore più rappresentativo

Figlio d’arte e attaccante qualitativamente molto valido, Marcus Thuram è la vera insidia per la difesa dell’Inter. Giocatore talentuoso e con una grande capacità di servire i compagni, vede bene e spesso anche la porta.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Inter, il girone

Andiamo quindi a riepilogare le squadre che andranno a comporre il gruppo B di questa fase a gironi della Champions League:

Prima fascia: Real Madrid
Seconda fascia: Shakhtar Donetsk
Terza fascia: Inter
Quarta fascia: Borussia Monchebgladbach

SERIE A, GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO