Pessina trascina l'Atalanta, il Milan ha una strana clausola

11 Febbraio 2021 - Francesco Fragapane

Matteo Pessina ha segnato due gol contro il Napoli ed è in splendida forma, il Milan osserva anche grazie ad una clausola

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Per Matteo Pessina è davvero un momento incredibile. Dopo la rottura con il Papu Gomez, l’allenatore Gasperini ha dovuto cercare una valida alternativa per la sua Atalanta. Tutti pensavano ad un salto di gerarchia di Ruslan Malinovskyi, uno dei trequartisti più talentuosi della rosa orobica. E invece, il tecnico ha avuto un’altra grande intuizione: l’utilizzo dell’ex Hellas Verona proprio nella stessa posizione di Gomez, con compiti diversi ma con gli stessi risultati, almeno per il momento.

VIDEO ATALANTA NAPOLI 3-1: GOL E HIGHLIGHTS DEL MATCH

Ieri sera ha trascinato l’Atalanta con una doppietta in finale di Coppa Italia. Niente da fare per la difesa del Napoli, che proprio non è riuscita a leggere i suoi movimenti e ad assorbire i suoi inserimenti. Le due reti infatti sono molto simili, entrambe su sponda di Zapata per l’arrivo proprio dello stesso Pessina.

Se nel primo gol è stato tutto facile, nel secondo si è inventato un tunnel e poi uno scavetto. Davvero un grande gol. Le sue prestazioni non stanno passando inosservate a molti club, fra cui anche il Milan, la sua ex squadra: è passato all’Atalanta nell’estate del 2017 nel merito dell’affare Andrea Conti (24 milioni più il cartellino del calciatore). I rossoneri, però, hanno conservato una clausola che li tiene fortemente in considerazione per un possibile ritorno.

INFORTUNIO BOGA, LA NEWS DAL SASSUOLO: LE PARTITE CHE SALTA

Pessina al Milan, affare a metà prezzo

Il Milan ha conservato il 50% della futura rivendita sul cartellino di Pessina; una percentuale davvero molto alta che Paolo Maldini potrebbe sfruttare in altro modo. Infatti il Milan, a questo punto, potrebbe pensare di acquistare Pessina a metà prezzo. Un’idea che la società di via Aldo Rossi sta prendendo in considerazione non da adesso; Maldini e Massara ci avevano già pensato in estate, dopo che il giocatore aveva fatto vedere cose importanti in prestito all’Hellas Verona di Juric. Gasperini però non ne ha voluto sapere: è rimasto a Bergamo e ora capiamo il perché.

VIDEO CALCIOMERCATO, COSA E’ SUCCESSO IN SERIE A A GENNAIO 2021