Chi è Pau Lopez, il nuovo portiere della Roma

5 luglio 2019 - Francesco Fragapane

È Pau Lopez il portiere scelto dalla Roma per difendere la porta giallorossa. A soli 24 anni ha già dimostrato grande carisma e forte personalità

TUTTE LE NEWS DI GIORNATA: IL LIVE

La Roma riparte dal portiere. È vicinissimo infatti l’acquisto di Pau Lopez, estremo difensore spagnolo proveniente dal Betis Siviglia. Da settimane il club giallorosso stava lavorando al suo trasferimento per chiudere subito uno dei problemi che hanno minato il cammino della squadra nella scorsa stagione. Sarà quindi Pau Lopez a raccogliere i guanti di Robin Olsen e Antonio Mirante, i due portieri che si erano alternati finora. Un investimento davvero importante per la Roma che è pronta a sborsare circa 20 milioni di euro da versare nelle casse del Betis Siviglia. Nell’affare anche la rinuncia da parte del club giallorosso alla futura eventuale percentuale di vendita su Sanabria. La somma ammonta circa a 7,5 milioni di euro oltre ai bonus che attestano le cifre dell’accordo sui 30 milioni.

CALCIOMERCATO: I COLPI UFFICIALI DELLA SERIE A

La carriera di Pau Lopez

Un investimento per il presente e per il futuro della Roma. Pau Lopez ha infatti solo 24 anni e ha già dimostrato tutto il suo valore grazie alla straordinaria stagione disputata con il Betis Siviglia. Un solo anno da protagonista che gli ha permesso di attirare le attenzioni della Roma. Infatti il portiere era arrivato nella squadra andalusa a parametro zero dopo aver rifiutato il rinnovo con l’Espanyol. Nato a Girona, il catalano aveva deciso di lasciare il club dove era cresciuto. Nella sua carriera anche una brevissima esperienza in Premier League con il Tottenham, ma senza trovare spazio.

ALLA SCOPERTA DI NABIL FEKIR, NEL MIRINO DELLA ROMA

Nonostante la grande stima nei confronti del portiere, Pochettino non lo ha schierato nemmeno per una partita. Il ritorno in Spagna gli è servito per ritrovare fiducia nei propri mezzi e dimostrare tutta la sua personalità, altra caratteristica che lo ha sempre accompagnato fin dai suoi esordi. 31 gol subiti nella stagione 2017/2018 con l’Espanyol, mentre sono 47 i gol subiti nell’unica stagione disputata con la maglia del Betis Siviglia. Non manca però il carisma e una continuità tra i pali che servirà alla Roma. È infatti di 2,6 la media delle parate a partita finora per l’estremo difensore spagnolo, con 46 clean sheet in carriera.

Caratteristiche del nuovo portiere della Roma

Mancino, alto 1,90, Pau Lopez ha una spiccata capacità di giocare con i piedi. La scelta è ricaduta su di lui proprio per questo aspetto, una caratteristica apprezzata dall’allenatore Paulo Fonseca che preferisce partire dal basso e spesso chiede al portiere di dare sfogo alla manovra. A dimostrare questa qualità, il dato di 32,5 passaggi di media a partita, il secondo in tutta la Liga. Pau Lopez è anche il migliore per passaggi corti con 20,9 a partita. Efficace e bravo nelle uscite basse, ha giocato 100 partite in Liga che gli consentono di avere l’esperienza necessaria per approdare nel campionato italiano.

L’obiettivo è quello di essere presente al raduno della prossima settimana. Se l’affare verrà ufficializzato, Pau Lopez diventerà il portiere più caro dell’era americana alla Roma. Un investimento che obbliga la società giallorossa a valutare il futuro degli altri estremi difensori presenti in rosa. Olsen dovrebbe lasciare l’Italia dopo una stagione deludente, Mirante potrebbe essere riconfermato come secondo portiere mentre il brasiliano Fuzato potrebbe essere ceduto in prestito.

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!