Nahitan Nandez, centrocampista del Boca nei piani di calciomercato del Cagliari

8 gennaio 2019 - Enrico Gorgoglione

Il Cagliari ha pronta l'alternativa in caso di partenza di Nicolò Barella. Si tratta di Nahitan Nandez, centrocampista uruguaiano in forza al Boca Juniors

Il Cagliari potrebbe dire addio a Nicolò Barella, uno dei talenti più promettenti del calcio italiano. Il Napoli vorrebbe arricchire la rosa di Carlo Ancelotti con il classe ’97, che potrebbe vestire la maglia azzurra già nel corso del mercato di gennaio. Si tratta di un’operazione non semplice, legata anche al forte interesse del Psg per Allan. Su Barella però si è fiondato anche il Chelsea dell’ex Maurizio Sarri, che spinge per l’acquisto immediato del centrocampista. Sullo sfondo infine, per ora più distante, c’è anche l’Arsenal, che osserva gli sviluppi della vicenda.

Nonostante non si conosca ancora con certezza la destinazione, pare molto probabile l’addio di Barella alla piazza di Cagliari. I tifosi vorrebbero trattenerlo a tutti i costi ma i sardi stanno già stringendo per Nahitan Nandez, classe ’95 uruguaiano in forza al Boca Juniors. Un talento pronto a esplodere in Europa. Un “tuttocampista” grintoso, che potrebbe fare la differenza nel nostro campionato. Un jolly che potrebbe addolcire in parte l’amarezza per l’addio di Barella, nato e cresciuto a Cagliari.

Chi è Nahitan Nandez

Approdare a Cagliari non sarà la cosa più facile del mondo per Nahitan Nandez, che si ritroverà in un paradiso naturale ma circondato da tifosi intenti a protestare per la partenza (che pare immediata) di Nicolò Barella. Il carattere però non manca al 23enne del Boca Juniors che, se dovesse davvero essere ceduto ai sardi, potrebbe impiegare ben poco per entrare nel cuore dei supporters.

Si tratta infatti di uno di quei calciatori che in campo non si risparmia mai. Non a caso è uno dei tasselli principali dell’Uruguay odierno e del futuro, con Oscar Tabarez che ha deciso di puntare fortemente su di lui, insieme con i compagni di reparto Bentancur (Juventus) e Torreira (Arsenal). Una generazione dal grande talento, in un misto di garra e tecnica. Nandez ha percorso l’intera trafila in Nazionale, indossando la fascia da capitano nell’Under 20.

Ha dalla sua una grande visione di gioco che gli consente di gestire palla dopo averla sradicata dai piedi degli avversari. Il Cagliari si ritroverebbe in casa un centrocampista moderno, in grado di adattarsi in differenti ruoli. Certo il carattere è un po’ fumantino ma su questo aspetto Maran saprà lavorare di certo. È arrivato al Boca Juniors soltanto nel 2017 e potrebbe già dire addio, considerando come la sua bravura lo abbiano fatto finire nel mirino di svariati club. È in cerca della sua grande chance in Europa e potrebbe essere arrivata.

Quattro reti con il Boca, per un totale di 46 presenze, giunte dopo quattro stagioni trascorse al Penarol. Si è distinto ai Mondiali di Russia 2018, con Tabarez che lo ha lanciato nella mischia da titolare. Le ha giocate tutte a testa alta, senza alcun timore reverenziale, fermandosi soltanto ai Quarti di finale contro la Francia, poi vincitrice del torneo.

Calciomercato Cagliari, la trattativa per Nandez

Il Chelsea sembra pronto a mettere sul piatto ben 50 milioni di euro per avere Nicolò Barella. Una cifra da non poter assolutamente ignorare. Parte di questa verrebbe investita nell’affare Nandez, per il quale la dirigenza sarda potrebbe arrivare a spendere 18-21 milioni.

La trattativa prosegue e in merito si è espresso anche Daniel Angelici, presidente del Boca Juniors che, intervistato dalla radio “La Red”, ha dichiarato: “Vuole andare in Italia. Abbiamo accettato la proposta del Cagliari ma non le modalità del pagamento. Servirà un ulteriore sforzo”.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!