Mercato Juventus, ultime news: la nuova rosa di Sarri

21 giugno 2019 - Francesco Fragapane

Calciomercato Juventus, tutte le ultime news di oggi, venerdì 21 giugno 2019, sulle trattative di mercato dei bianconeri in entrata e in uscita

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO 2019

SERIE A, LE ULTIME NEWS DI MERCATO

AMICHEVOLI JUVE: LE DATE

La Juventus ha presentato ufficialmente Maurizio Sarri, con il web scatenato in un gran numero di polemiche. I tifosi bianconeri sono delusi dal fatto che l’allenatore toscano abbia parlato ampiamente di Napoli, mentre quelli azzurri si sentono traditi. Soltanto il campo potrà dare una risposta, avvalorando o meno la scelta della dirigenza juventina, che ha sottolineato come Sarri fosse la scelta migliore per il club, che ora è pronto a dare la caccia alla Champions League, attraverso un gioco differente da quello di Allegri. Anche l’ultima big del campionato ha dunque scelto la propria guida tecnica, con Sarri, Ancelotti e Conte che, secondo i pronostici, dovrebbero giocarsi il campionato.

JUVENTUS: LE ULTIME NEWS DI MERCATO

Mercato Juventus, Raiola in aiuto per de Ligt

Paratici e Sarri avranno ora modo di confrontarsi costantemente per quanto riguarda le questioni di mercato. Il tecnico ha precisato come la rosa della Vecchia Signora sia a dir poco competitiva, il che porterà prima di tutti ad analizzare i calciatori a disposizione, per poi intervenire con pochi innesti mirati, che possano facilitare il suo gioco.

Si assottigliano le possibilità di vedere Federico Chiesa in bianconero. L’esterno sarebbe un’ottima aggiunta per la squadra di Sarri, ma Commisso non intende accettare l’idea di insediarsi in casa Fiorentina con una cessione di tal peso. É proprio da Chiesa che la viola intende ripartire. Il calciatore è dunque incedibile, almeno per questa stagione.

Intanto proseguono le analisi di mercato per quanto concerne il centrocampo. Pogba resta in cima alla lista, mentre la prossima settimana potrebbe essere decisiva per l’arrivo di Rabiot. La dirigenza continua a discutere con il suo entourage e, al momento, la Juventus sembra in netto vantaggio sulla concorrenza.

Occhi puntati sul Psg intanto per quanto riguarda Milinkovic-Savic. Il centrocampista della Lazio potrebbe lasciare la rosa di Inzaghi in questa sessione di mercato. Il presidente Lotito ha ammesso di non volersi opporre alla sua cessione, a patto però di ricevere la giusta offerta. Leonardo ha provato a portarlo a Parigi, ma senza successo. Ha infatti presentato una proposta da 45 milioni di euro, ai quali si aggiungerebbero 10 milioni di bonus. Quote troppo basse per Lotito.

Paratici dovrà inoltre trovare alternative valide in difesa, considerando l’età dei centrali bianconeri attualmente in rosa. Il sogno resta de Ligt, che ha rifiutato l’opzione Barcellona. Il Psg sembra in vantaggio ma la Juventus intende sfruttare al meglio i rapporti con Raiola, che ha avuto un incontro con Nedved nella scorsa settimana. Attualmente il difensore, a breve ex Ajax, tornerà dalle vacanze e prenderà la sua decisione.

Calciomercato Juventus, il futuro di Higuain

Nel corso della propria presentazione, Maurizio Sarri ha avuto modo di parlare anche di Gonzalo Higuain. Tutti conoscono l’ottimo rapporto che lega l’allenatore all’attaccante, ex Chelsea e Milan, ma il suo futuro potrebbe non essere a Torino. La scelta, a quanto pare, sarà proprio dell’argentino. Sarri potrebbe tenerlo in rosa soltanto come terza punta, considerando il valore e l’età degli attaccanti in rosa. Spazio dunque a Ronaldo e Dybala negli schemi dell’allenatore, che intanto aspetta di capire se ci siano chance concrete di vedere anche Icardi a Torino. L’ex capitano dell’Inter prosegue infatti il tira e molla con la società milanese, mentre Marotta vorrebbe venderlo, soprattutto all’estero, prima del ritiro della squadra di Conte.

Sarà dunque Higuain a scegliere tra offerte estere e la possibilità di giocare anche per la Juve, ma con un minutaggio decisamente scarso. Molto vicino all’addio Mandzukic, considerando le conferme giunte per Dybala e Douglas Costa. L’attaccante non avrebbe più spazio a Torino e potrebbe far ritorno in Bundesliga. Il vero problema sarebbe però rappresentato dal suo ingaggio. La sua cessione non sarà di certo facile per la Juve.

Acquisti: Ramsey: c, Arsenal; Traorè: c, Empoli

Cessioni:

Trattative: Acerbi: d, Lazio; Chiesa: a, Fiorentina; Pogba: c, Manchester United; Rabiot: c, Psg; Zaniolo: c, Roma; Icardi: a, Inter; Romero: d, Genoa; Tonali: c, Brescia; James Rodriguez: a, Real Madrid; de Ligt: d, Ajax; Rabiot: d, Psg; Milinkovic-Savic: c, Lazio; Demiral: d, Sassuolo; Marquinhos: d, Psg; Emerson Palmieri: d, Chelsea

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!