Calciomercato Juventus, le ultime news sulle trattative

22 maggio 2019 - Francesco Fragapane

Calciomercato Juventus, tutte le ultime news di oggi, mercoledì 22 maggio 2019, sulle trattative di mercato dei bianconeri in entrata e in uscita

Giorno dopo giorno la lista dei possibili allenatori che potrebbero sostituire Allegri sulla panchina della Juventus si allunga. La pista italiana che porta a Maurizio Sarri, attuale tecnico del Chelsea e pronto a disputare la finale di Europa League, è ancora tra le favorite.

JUVENTUS: ULTIME NEWS SUL POST ALLEGRI

Conciliare gioco e risultati potrebbe essere la strada giusta da seguire per i bianconeri, anche se Paratici ha spiegato come la società abbia bisogno di tempo, pur avendo le idee ben chiare. Intanto si aggiunge alla lista un nome nuovo, quello di Klopp. Il tecnico avrebbe una clausola rescissoria da poco più di 30 milioni nel proprio contratto. Un’ipotesi che pare distante dalla realtà, considerando come la Juventus si ritroverebbe a sborsare una cifra enorme soltanto per averlo in panchina, per poi dovergli corrispondere un degno ingaggio. Klopp vanta inoltre un ottimo rapporto con società e tifosi a Liverpool e, ad oggi, sembra improbabile un suo addio.

Calciomercato Juve, idee per il post Allegri: da Sarri a Zidane

La ricerca del nuovo allenatore della Juventus resta l’argomento più caldo del calciomercato della Juventus. Una volta individuato il giusto profilo si potrà concretamente operare per modificare e rafforzare l’attuale rosa. L’idea Maurizio Sarri resta tra le principali, considerando come il gioco del tecnico toscano potrebbe avvicinare la Juventus al tipo di calcio proposto in Champions League, particolarmente propositivo e volto all’attacco. Le due finali di Coppa interamente inglesi dicono proprio questo. Nel calcio, come era solito ripetere Benitez, conta chi fa un gol in più dell’avversario. Il palleggio di Sarri potrebbe garantire proprio questo, a fronte di una rosa ben più efficace sotto porta rispetto al suo Napoli, che pure ha sfiorato l’impresa dello scudetto nell’ultima annata del tecnico in azzurro.

Il sogno dei tifosi resta però Pep Guardiola. Un tecnico di fama internazionale, in grado di portare con sé un’idea ben precisa di gioco, ma soprattutto abituato a fronteggiarsi con una rosa di campioni. Sarebbe una garanzia per i tifosi in termini lotta per la Champions League, proponendo in campo una squadra dal gioco esaltante. Una pista non particolarmente semplice da percorrere, con l’ex Barcellona che ha dichiarato di recente di voler restare al Manchester City, almeno un altro anno. A Milano sembra però esserci stato un incontro tra Paratici, Direttore sportivo della Juventus, e il procuratore del tecnico. Un sondaggio bianconero, che evidenzierebbe come la società di Agnelli stia concretamente valutando svariate opzioni, anche di grande valore.

La lista è lunga, come detto, comprendendo anche Simone Inzaghi. Difficile ad oggi pensare a Pochettino e Deschamps, con il primo che vanta richieste economiche particolarmente elevate e il secondo ancora legato alla Francia. Se Sarri genera dei dubbi tra i tifosi, considerando anche i tre anni di frasi al vetriolo sulla panchina del Napoli, al fianco di Guardiola l’altro favorito del popolo bianconero sarebbe Zidane, che sembra ormai ai ferri corti con Florentino Perez. Come dichiarato da Paratici, la Juve attende e fa le proprie valutazioni.

Calciomercato Juve, le news su acquisti e trattative

Intanto non mancano i sondaggi di mercato in merito ai giovani talenti del nostro campionato. Se Milinkovic-Savic ha un lungo contratto con la Lazio, il che vuol dire accettare le richieste economiche fuori mercato di Lotito per averlo, differenti potrebbero essere le situazioni di Chiesa e Zaniolo. La Fiorentina rischia concretamente la retrocessione ma, dovesse salvarsi, dovrebbe finanziare il mercato di Montella probabilmente con una cessione eccellente. Chiesa sarebbe al centro di una sfida tra Juve e Inter, con la viola che lo valuta 70 milioni di euro. Inserire delle contropartite potrebbe però abbassare la richiesta, favorendo inoltre i Della Valle in termini di rifacimento della rosa. La Roma invece potrebbe doversi accontentare dell’Europa League dopo aver a lungo lottato per la Champions, per la quale è lotta tra Inter e Milan. Una situazione che andrà a infierire sugli investimenti di mercato. Cedere Zaniolo e ottenere un’ottima plusvalenza potrebbe essere una pista conveniente. Il Tottenham è interessato all’ex Inter, con i giallorossi che chiedono 50 milioni di euro e vorrebbero cederlo all’estero. Il talento italiano però preferirebbe restare in serie A, con la prospettiva Juventus che lo tenta non poco.

Mercato Juve, il punto sulle cessioni: i dubbi di Mandzukic

Il nuovo tecnico avrà probabilmente l’ultima parola sul fronte cessioni, anche se non mancano i calciatori che iniziano a guardarsi intorno. Higuain ha chance di restare a Torino soltanto nel caso in cui Sarri divenisse il nuovo tecnico bianconero. In caso contrario dovrà trovarsi un’altra squadra, probabilmente in Cina o negli Emirati, considerando anche i suoi 31 anni e il lauto ingaggio.

Ben più doloroso per i tifosi sarebbe invece l’addio di Mario Mandzukic, un vero simbolo bianconero. I suoi 33 anni non gli hanno impedito di lasciare il segno anche in questa stagione. È risultato essere il compagno ideale di Ronaldo, e proprio per questo la dirigenza cerca una prima punta più giovane per creare un sodalizio particolarmente letale in chiave Champions League. Intanto il croato, pur fresco di rinnovo, sarebbe disposto ad ascoltare eventuali proposte, accettando magari un progetto che possa garantirgli maggiore spazio. Non è da escludere però una sua permanenza a Torino, a patto però che il nuovo tecnico sia pronto a tenerlo in considerazione, pur come terza opzione in rosa, senza relegarlo in tribuna.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!