Calciomercato Udinese, le ultime news: Behrami ai saluti

26 giugno 2019 - Enrico Gorgoglione

Calciomercato Udinese, tutte le ultime news di oggi, mercoledì 26 giugno 2019, sulle trattative di mercato dei bianconeri in entrata e in uscita

SERIE A: LE ULTIME NEWS DI MERCATO

Svariate le trattative portate avanti dall’Udinese, soprattutto in merito a giovani calciatori. L’obiettivo è quello di ottenere alcune ricche plusvalenze, rifondando in parte la rosa di Tudor, puntando a una salvezza serena, evitando le fatiche dell’ultima stagione.

Calciomercato Udinese, porte chiuse per Castrovilli

L’Udinese visiona svariati giovani talentuosi, in serie A come all’estero. Uno di questi è senza dubbio Gaetano Castrovilli, che ha trascorso le ultime due annate in prestito alla Cremonese. La Fiorentina è ora pronta a riportare a casa il 22enne fantasista, che ha intenzione di inserire in pianta stabile nella rosa di Vincenzo Montella, che guiderà ancora la viola dopo la conferma di Commisso. Le sue prestazioni non sono passate inosservate ma per l’Udinese risulta davvero impossibile inserirsi, con la Fiorentina pronta a rinnovare il suo contratto, in scadenza attualmente nel 2021.

Intanto Marino lavora alla conferma del secondo portiere Nicolas, che potrebbe restare all’Udinese, continuando a ricoprire il ruolo di vice Musso. Positivo l’incontro tra il dirigente bianconero e l’entourage del calciatore brasiliano.

Calciomercato Udinese, addio Behrami

L’asse Fiorentina-Udinese continuerà a essere particolarmente proficuo, anche con l’arrivo di Commisso. La viola ha infatti messo nel mirino uno dei migliori talenti bianconeri, Rolando Mandragora. Il gioiello dell’Italia Under 21 piace molto al nuovo presidente del club toscano, con contatti avviati tramite il direttore sportivo Pradè, al fine di avviare una tratattiva. I bianconeri però non intendono assolutamente svendere il calciatore, per il quale sono stati investiti ben 20 milioni di euro. Nessun ostacolo invece dalla Juventus, non intende farsi avanti ed esercitare il diritto di recompra.

Intanto da valutare anche il futuro di De Paul. Si tratta di uno dei calciatori più importanti dell’Udinese, da tempo nel mirino dell’Inter, di Spalletti prima e Conte oggi. Pierpaolo Marino è stato visto nella sede dei nerazzurri, dove si è intrattenuto con Ausilio per circa un’ora. Un modo per riallacciare i rapporti, senza specifico riferimento al giocatore. È difficile però pensare che un accenno non vi sia stato fatto. Nelle prossime settimane i nerazzurri potrebbero tentare un assalto, con l’argentino pronto al salto di qualità.

Prende corpo intanto l’addio di Behrami. Uno dei leader della squadra, in campo come nello spogliatoio. Il suo contratto scadrà il prossimo 30 giugno e l’Udinese non sembra intenzionata a prolungare l’accordo col giocatore, che ad aprile ha compiuto 34 anni. Per lo svizzero c’è pronto il Sion, il cui presidente ha chiaramente ammesso il proprio interesse. Si attendeva un confronto tra lui e la società, prima di fare una mossa concreta. Una volta confermata la distanza tra le parti, il calciatore sarà libero di decidere il da farsi, con offerte giunte anche dal Qatar.

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!