Calciomercato Serie B, le ultime news sulle trattative del 5 giugno

5 Giugno 2019 - Francesco Fragapane

Tutte le ultime news sulle trattative più calde di calciomercato in Serie B di oggi, mercoledì 5 giugno 2019

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

TUTTE LE NEWS DI GIORNATA: IL LIVE

Il tema chiave del calciomercato di serie B è senza dubbio il gran numero di cambi in panchina. Svariati i club che cambieranno guida tecnica, con molti nomi eccellenti per la seconda categoria. Non mancano ovviamente i primi sondaggi per quanto riguarda i calciatori, con alcuni colpi già ufficiali.

Calciomercato serie B, il Palermo sogna Guidolin

Per quanto riguarda la panchina del Benevento si attende di scoprire ulteriori dettagli nel corso della conferenza stampa del presidente Vigorito, in programma giovedì 6 giugno. La squadra campana si aggiunge a una lista ampia di big, con Palermo, Chievo ed Empoli, che punteranno chiaramente alla promozione nella prossima stagione.

I rosanero potrebbero essere guidati da Corini, che sembra pronto a dire addio al Brescia dopo l’approdo in serie A. Il vero sogno per la panchina però si chiama Francesco Guidolin, per avviare un progetto vincente che porti dritto in serie A. Il tecnico però accetterebbe soltanto dinanzi a determinate garanzie tecniche. Il Chievo ha salutato Di Carlo dopo la retrocessione, con il tecnico a un passo dal Vicenza. Occhi puntati su Bucchi per i veronesi, con l’ormai ex tecnico del Benevento tentato anche dalle piste Empoli e Spezia.

Nuova guida tecnica anche per Padova e Pescara, con Sogliano che potrebbe portare in casa dei biancorossi Andrea Mandorlini. Soluzione interna invece per gli abruzzesi, con Sebastiani che sembra pronto ad affidare la panchina all’ex calciatore Luciano Zauri, alla guida della primavera nell’ultima stagione. Nuova avventura anche per Fabio Grosso, pronto a trovare il giusto accordo per liberarsi dal contratto con il Verona, discutendo con Santopadre prima di approdare al Perugia.

Calciomercato Serie B, da Frare a Valjent: caccia ai difensori

Continua a far gola a molte squadre il profilo di Bennacer. Dopo essere stato accostato al Napoli di De Laurentiis, il talento dell’Empoli sembra essere finito nel mirino del Galatasaray. Il club turco sembra pronto a investire 10 milioni di euro per lui, con l’Arsenal che vanta però un diritto di prelazione.

Ottime prestazioni da parte di Frare nell’ultima stagione di serie B. Ha sfiorato la promozione con il Cittadella, confermandosi tra i migliori giovani prospetti. È pronto per il grande salto, confrontandosi con una piazza importante, con il Napoli ormai da settimane sulle sua tracce.

Intanto il Bari è alla ricerca di nuovi rinforzi per il proprio attacco. Nel mirino vi sono Dionisi del Frosinone, Mazzeo del Foggia e Antenucci della Spal. Il Pescara invece guarda all’estero per la propria difesa. Si pensa al classe ’95 Martin Valjent, di proprietà del Chievo Verona ma in campo con il Maiorca nell’ultima stagione. I clivensi sono in corsa per Riccardi Brosco, difensore dell’Ascoli. Dovranno però battere il Benevento.

Clicca qui e ricevi gratis le notizie di Sky Sport su Whatsapp

TAG: