Calciomercato Serie B, le ultime news sulle trattative del 26 giugno

26 Giugno 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato in Serie B, aggiornate a oggi, mercoledì 26 giugno 2019

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Gran caos in serie B, considerando i problemi per le iscrizioni al campionato cadetto. Il Palermo rischia infatti di dover ripartire dalla serie D. I rosanero potrebbero ritrovarsi tra i Dilettanti, a causa di un errore tecnico, che non fa che dar seguito alle assurde montagne russe che società, squadra e tifosi si ritrovano a vivere ormai da anni.

SERIE B, PALERMO E VENEZIA: SITUAZIONE RIPESCAGGI

Serie B, il Palermo rischia la serie D

Il Palermo rischia concretamente di non disputare il prossimo campionato di serie B. Ad oggi la società rosanero non è infatti iscritta, avendo presentato della documentazione incompleta. Il rischio è concreto e il tutto potrebbe concludersi con una forzata retrocessione in serie D. Insieme al faldone contenente la domanda de depositare, entro le 23.59 di lunedì 24 giugno, occorreva depositare in Lega di serie B anche la fideiussione da 800mila euro. Ciò non è avvenuto e ora il club ne pagherà le conseguenze.

Occorre attendere il 3-4 luglio, giornate nelle quali la Covisoc si esprimerà in merito alla regolarità dei club, in merito all’iscrizione in B. La società rosanero però non ci sta e risponde parlando di un problema telematico. Il Palermo si dice pronto a rispondere a ogni contestazione, arrivando fino al Tar, se necessario. Un disguido che non dipende dal club dunque. Questa è la versione ufficiale, con la dirigenza che non si dice preoccupata per l’iscrizione al campionato. Nello specifico la problematica, pare, sarebbe stata creata dalla società bulgara Lev Ins, che avrebbe dovuto emettere la polizza fideiussoria. La compagnia ha però ammesso di non averlo fatto, non avendo ricevuto incarico in tal senso. Intanto, in caso di mancata iscrizione, il presidente della Sampdoria Ferrero sarebbe pronto a fare un passo verso il Palermo. Sarebbe infatti intenzionato a far rinascere la società, partendo dal basso, come fatto da Lotito alla Salernitana e da De Laurentiis al Bari.

SERIE A: LE ULTIME NEWS DI MERCATO

Calciomercato serie B, continua il valzer delle panchine

Continua il valzer delle panchine in serie B. Il Chievo sembra pronto ad affidare le redini della squadra a Michele Marcolini, che vanta un passato da calciatore e reduce da una stagione in Lega Pro con l’Albinoleffe. Per il Trapani si fa il nome di Vincenzo Italiano ma servono investitori al club per poter guardare avanti. Svariati i dubbi invece sul fronte Palermo. Prima di poter guadare alla panchina, occorrerà mettere ordine in società.

Intanto proseguono le trattative, con l’Ascoli che ha messo nel mirino Asencio. Il direttore sportivo Tesoro ha incontrato il ds del Genoa, Capozucca, per parlare dell’attaccante che nell’ultima stagione si è messo in mostra al Benevento. Il Pescara guarda invece in casa Spal, puntando a Filippo Costa, esterno mancino classe ’95. Le società ne stanno discutendo e potrebbe prendere forma uno scambio con Crecco.

I GIOCATORI SVINCOLATI DELL’ESTATE 2019

SERIE A, TUTTI GLI ALLENATORI DELLA STAGIONE 2019-2020

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

TAG: