Calciomercato Parma, le ultime news: Sepe, Grassi e Karamoh in arrivo

4 Luglio 2019 - Enrico Gorgoglione

Accelera il Parma sul mercato. In arrivo Luigi Sepe e Alberto Grassi a titolo definitivo, così come Karamoh. Intanto per la difesa ecco Dermaku

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

TUTTE LE NEWS DI GIORNATA: IL LIVE

In attesa di conoscere la maglia per la stagione 2019/2020 e a pochi giorni dall’inizio del ritiro a Prato allo Stelvio, il Parma si muove sul mercato per permettere a Roberto D’Aversa di poter lavorare fin dall’inizio con gran parte della rosa che affronterà il prossimo campionato di serie A. Tantissime le trattative portate avanti in queste ore, alcune anche in via di definizione

TUTTI I CALCIATORI SVINCOLATI PIU’ INTERESSANTI

Il reparto che ha avuto maggiore attenzione è sicuramente la difesa, anche per tamponare l’emergenza in vista del ritiro. Sono solo quattro al momento infatti i calciatori a disposizione dell’allenatore, ma a breve verranno ufficializzati gli arrivi di Vincent Laurini e Kastriot Dermaku.

Calciomercato Parma, arriva Dermaku. C’è il sì di Karamoh

Se l’arrivo di Vincent Laurini è ormai certo da settimane, con il terzino che si libera a parametro zero dalla Fiorentina, è da poche ore arrivata la fumata bianca anche per Kastriot Dermaku, difensore italo-albanese svincolato dopo la fine del contratto con il Cosenza. Quattro anni di contratto per il calciatore che non sarà girato in prestito ma resterà a disposizione dell’allenatore D’Aversa. Entrambi i calciatori dovrebbero far parte dei convocati per il ritiro.

PARMA, LA SEDE E LE DATE DEL RITIRO E IL CALENDARIO AMICHEVOLI

Novità importanti invece nella doppia trattativa con il Napoli. Luigi Sepe e Alberto Grassi torneranno al Parma ma questa volta a titolo definitivo. Non più prestito quindi per i due calciatori che dovrebbero arrivare per una cifra di poco superiore ai 10 milioni. Per il portiere il Napoli ha chiesto circa 5 milioni, mentre per il centrocampista si parla di 6-7 milioni di euro. Si attendono solo i comunicati ufficiali per il doppio arrivo.

Fumata bianca anche per Yann Karamoh dell’Inter. Anche in questo si tratta di un trasferimento definitivo con le due parti che stanno stabilendo la formula. Da una parte l’Inter punta ad incassare 15 milioni di euro, dall’altra il Parma punta a chiudere a 10 milioni con percentuale di rivendita a favore dell’Inter. Sicuro invece il sì del calciatore che quindi ha accettato il progetto ducale.

Parma, no dell’Atalanta per Barrow. Piace anche Kulusevski

Fatica a decollare invece l’asse Parma-Atalanta. Tanti i calciatori che piacciono ai ducali ma gli orobici fanno muro e non hanno intenzione di cedere. Uno su tutti l’attaccante Musa Barrow. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’Atalanta ha risposto negativamente alla richiesta del Parma perché non ha ancora preso una decisione sul futuro del calciatore. Sul taccuino del ds Faggiano ci sono anche Dejan Kulusevski che piace anche al Lecce e Arkadiusz Reca che ha attirato le attenzioni dell’Hellas Verona.

Sul fronte cessioni è ormai fatta per la cessione di Stulac. Il centrocampista lascerà il Parma dopo un solo anno con la maglia dei ducali. Si trasferirà all’Empoli ma ancora non è trapelato nulla sulla trattativa. Ancora da decidere se lo sloveno si trasferirà con la formula del prestito o a titolo definitivo.

  • Acquisti:
  • Cessioni:
  • Trattative: Stepinski (a) Chievo Verona, Sala (d) Sampdoria, Lukic (c) Torino, Verdi (a) Napoli, Paganini (d) Frosinone, Fernandes (c), Rog (c), Ounas (a), Grassi (c), Luperto (d) Napoli, Balotelli (a), Ciano (a) Frosinone, Radu (d) Lazio, Barrow (a) Atalanta, Murawski (c) Palermo, Karamoh (a) Inter, Reca e Kulusevski (Atalanta)

RICEVI SU WHATSAPP LE ULTIME NEWS DI SKY SPORT GRATIS

TAG: