Calciomercato Milan, ultime news e trattative: Maldini verso l'addio, Ibra torna oggi

11 Maggio 2020 - Francesco Fragapane

Le ultime news sul Milan di oggi 11 maggio 2001. Maldini sempre più verso l'addio, Ibrahimovic rientra oggi dalla Svezia.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Sempre più Ralf Rangnick per il Milan. Nonostante le smentite da parte della società, Ivan Gazidis sembra avere le idee molto chiare sulla panchina dei rossoneri per la prossima stagione. Via Stefano Pioli, dentro l’allenatore tedesco, che la scorsa settimana ha confermato i contatti e il gradimento del Diavolo. Il Coronavirus ha complicato i piani e ora è tutto da rifare. Ma la volontà dell’amministratore delegato è questa. E Maldini? Qualche mese fa, in un’intervista, il direttore tecnico su Rangnick fu molto chiaro. “Per me non è da Milan“, disse. Impossibile pensare ad una convivenza con queste premesse. Se arriva Rangnick, quindi, è facile pensare all’addio di Maldini, che intanto fa l’intermediario fra squadra e proprietà per la questione stipendi. C’è una figura già presente in società che rischia di prendergli il posto: Geoffrey Moncada.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, LE ULTIME NEWS

FIFA 21, MODALITA’ CARRIERA: LE NOVITA’

Calciomercato Milan, decide Moncada

Arrivato due anni fa al Milan per volontà di Gazidis, Moncada, nonostante la giovane età, ha già un peso molto importante nel calcio europeo. Basti pensare che grazie al suo lavoro il Monaco ha avuto la possibilità di fare plusvalenze incredibili negli ultimi anni. Spicca il nome di Kylian Mbappé fra le due “imprese”. Stando alla Gazzetta dello Sport, il capo scouting dei rossoneri sta lavorando per portare nuovi talenti ai rossoneri. Guarda soprattutto in Francia e profili dai 18 ai 23 anni. Dal suo lavoro quindi potrebbe presto nascere il nuovo Milan con Rangnick in panchina.

SERIE C, CAMPIONATO FINITO: TRE SQUADRE PROMOSSE

Ibrahimovic rientra oggi

A proposito di incertezze. Ibrahimovic è fra queste, ma intanto oggi torna finalmente a Milano dopo aver trascorso gli ultimi mesi in Svezia. Si è allenato con l’Hammarby, squadra di cui è co-proprietario. Adesso però è rientrato alla base e dovrà stare 14 giorni in quarantena in casa. Lo staff di Pioli lo seguirà via web. Poi, una volta terminato questo periodo, potrà tornare ad allenarsi a Milanello, probabilmente con il resto del gruppo. Il rientro è atteso nel pomeriggio o in serata.

FIFA 20, SBC SOTTO PRESSIONE: COME FARE