Milan, piacciono Sensi e Barella, in attacco si punta a Carrasco

4 gennaio 2019 - Enrico Gorgoglione

Il Milan non si ferma al colpo Paquetà e resta particolarmente attivo sul calciomercato in entrata: le ultime da Barella a Sensi, passando per Carrasco e Kean

L’ufficialità dell’acquisto di Lucas Paquetà in casa Milan non ha scritto la parola fine sugli interventi in entrata del club rossonero a gennaio. Leonardo, infatti, si sta rivelando particolarmente attivo sul mercato, sul doppio fronte centrocampo e attacco. Sono tanti i nomi “eccellenti” che gravitano attorno all’orbita milanista, da Stefano Sensi del Sassuolo a Nicolò Barella passando per Yannick Carrasco (oggi in forza ai cinesi del Dalian Yifang) e per Moise Kean della Juventus. Facciamo ora il punto della situazione sugli ultimi movimenti di calciomercato in casa Milan, dove è in procinto di arrivare anche il giovane Leroy Abanda (terzino sinistro classe 2000 proveniente dal Monaco).

Calciomercato Milan, contatti per Sensi e Barella

Alla luce degli infortuni di Lucas Biglia e Giacomo Bonaventura (per lui stagione finita), il Milan cerca ancora rinforzi a centrocampo dopo l’arrivo di Paquetà, che potrà essere impiegato in diverse posizioni del campo da Gennaro Gattuso. Il principale indiziato a raggiungere Milanello resta Stefano Sensi del Sassuolo. La società rossonera ha richiesto il giocatore al club di Giorgio Squinzi e la settimana prossima sono previsti nuovi contatti tra le parti. Sempre in casa Sassuolo e sempre a centrocampo, non va trascurata la pista Alfred Duncan-Milan.

Nel frattempo, però, Leonardo si è mosso anche per Nicolò Barella del Cagliari, tra i calciatori della serie A con più mercato. Il dirigente brasiliano ha avviato i contatti con il presidente rossoblu Tommaso Giulini. I rapporti tra le parti sono ottimi, ma la pista Barella-Milan va guardata in ottica estate. Ci sarà da superare la concorrenza del Napoli, descritto come particolarmente attivo nella corsa al centrocampista nato a Cagliari nel 1997.

Calciomercato Milan, attaccante cercasi: da Carrasco a Kean

Come già anticipato, l’altro fronte caldo del calciomercato invernale del Milan è l’attacco. Nelle ultime ore, la società rossonera ha effettuato un tentativo per Yannick Carrasco, attaccante belga classe 1993 ex Monaco e Atletico Madrid, attualmente in Cina nella rosa del Dalian Yifang. L’ostacolo principale per Leonardo, in questa trattativa, è rappresentato dall’ingaggio del giocatore. Carrasco, infatti, non sembra intenzionato a scendere dalla richiesta di 10 milioni di euro netti a stagione. Il Milan, però, deve ancora convincere anche il club cinese, che per ora non ha dato la sua apertura al trasferimento in prestito del calciatore.

L’ultima pista per l’attacco del Milan conduce dritti dritti in casa Juventus. Il Milan ha effettuato un sondaggio per Moise Kean, talentuoso attaccante classe 2000 che quest’anno sta faticando a trovare spazio nella squadra allenata da Massimiliano Allegri. Nonostante ciò, però, ad ora il club bianconero non è convinto di mandare il giocatore in prestito.

Calciomercato Milan in uscita, le ultime da Calhanoglu a Kessie

Il Milan è protagonista delle cronache di mercato anche in uscita: Hakan Calhanoglu resta nel mirino del Lipsia, ma sia Gattuso che lo stesso giocatore hanno allontanato recentemente l’ipotesi di una sua partenza a gennaio. Attenzione, poi, alla situazione Franck Kessié: si è mosso per lui il Beijing Guoan, pronto a garantirgli un ingaggio da 10 milioni di euro all’anno. La forte tassazione per i club cinesi sui trasferimenti dall’estero gioca a “favore” della permanenza a Milano del centrocampista ivoriano, che è seguito però anche dal Paris Saint-Germain.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!