Calciomercato Milan, ultime news: ore decisive per Giampaolo

17 giugno 2019 - Francesco Fragapane

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato Milan, in entrata e in uscita, di oggi lunedì 17 giugno 2019

TUTTE LE NEWS DI GIORNATA: IL LIVE

Sono ore decisive per l’approdo di Marco Giampaolo in panchina e per il calciomercato Milan. Il club rossonero punta a chiudere a breve il discorso allenatore: dopo l’ufficialità della rescissione del contratto con la Sampdoria, ora Marco Giampaolo è pronto a firmare il contratto con il club meneghino. A Milano, assieme all’amministratore delegato Ivan Gazidis, lo attendono il nuovo direttore tecnico Paolo Maldini, Zvonimir Boban, che ha rinunciato al suo ruolo di vicesegretario generale della Fifa per far ritorno da dirigente al Milan e il nuovo direttore sportivo rossonero Frederic Massara.

La settimana che è appena cominciata sarà poi, con ogni probabilità, quella dell’ufficialità del primo acquisto estivo in casa rossonera. Scopriamo ora le ultime notizie sul calciomercato Milan.

Calciomercato Milan, acquisti e trattative: da Krunic a Manolas

Il primo acquisto del Milan nella campagna trasferimenti estiva 2019 sarà Rade Krunic. Con un blitz improvviso, la scorsa settimana, il club rossonero ha messo fuori gioco Torino e Genoa, anch’esse interessate al centrocampista, trovando l’accordo con l’Empoli sulla base di 8 milioni di euro più bonus. Dopo le visite mediche in programma questa settimana, il giocatore firmerà un contratto quadriennale. Il suo acquisto è stato avallato da Marco Giampaolo, che lo ha già allenato proprio all’Empoli in passato.

Sempre a centrocampo, oltre a Stefano Sensi del Sassuolo, il Milan monitora Nikola Moro, centrocampista classe 1998 della Dinamo Zagabria. Molto difficile arrivare a Lucas Torreira dell’Arsenal: i “Gunners” non vogliono privarsi del calciatore uruguaiano, “esploso” alla Sampdoria proprio con Marco Giampaolo. Piacciono, in casa Milan, anche Jordan Veretout della Fiorentina e Nicolò Barella, su cui però è in vantaggio l’Inter.

In difesa, il Milan è dietro al Napoli nella corsa a Kostas Manolas della Roma, che piace anche alla Juventus. Pertanto, resta vivo in casa rossonera l’interesse per Dejan Lovren, in uscita dal Liverpool.

Cessioni Milan: da Kessie a Suso, un big verso l’addio

Il Milan potrebbe salutare un big in estate per esigenze di bilancio: i principali indiziati sono Gianluigi Donnarumma, per il quale potrebbe riaprirsi la pista Paris Saint-Germain (dove è approdato Leonardo), Franck Kessié, che ha diversi estimatori in Premier League, e Suso, che col modulo 4-3-1-2 di Marco Giampaolo potrebbe essere costretto alla panchina. Lo spagnolo ha una clausola rescissoria pari a 40 milioni di euro.

Tra pochi giorni, alla fine del mese di giugno, diventeranno ufficiali gli addii di Ignazio Abate, Andrea Bertolacci, Josè Mauri, Riccardo Montolivo e Cristian Zapata (tutti e cinque a scadenza di contratto) e di Tiemoué Bakayoko (che rientrerà al Chelsea dopo l’esperienza in prestito annuale a Milano).

  • Acquisti: nessuno.
  • Cessioni: nessuna.
  • Trattative: Rade Krunic (c, Empoli), Nikola Moro (c, Dinamo Zagabria), Lucas Torreira (c, Sampdoria), Kostas Manolas (d, Roma) Dejan Lovren (d, Liverpool), Christian Kouamé (a, Genoa), Jordan Veretout (c, Fiorentina), Nicolò Barella (c, Cagliari), Stefano Sensi (c, Sassuolo), Gianluca Mancini (d, Atalanta), Joachim Andersen (d, Sampdoria), Dennis Praet (c, Sampdoria), Karol Linetty (c, Sampdoria), Ronaldo Vieira (c, Sampdoria), Patrik Schick (a, Roma), Allan Saint-Maximin (a, Nizza), Domenico Berardi (a, Sassuolo), Riccardo Orsolini (a, Bologna), Timothy Castagne (d, Atalanta).

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!