Calciomercato Milan, le ultime news sulle trattative

15 maggio 2019 - Francesco Fragapane

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato Milan, in entrata e in uscita, di oggi mercoledì 15 maggio 2019

Prossimo avversario del Frosinone già retrocesso in campionato, il Milan, in piena volata Champions League, ha già iniziato a pensare alla prossima stagione. E, quindi, al calciomercato. L’argomento principale di riflessione in casa rossonera è il futuro dell’attuale allenatore Gennaro Gattuso.

Dopo una prima parte di stagione positiva in cui la squadra si era garantita l’accesso virtuale alla prossima edizione della Champions, a partire dalla sconfitta nel derby il Milan ha vissuto un momento negativo che l’ha fatto scivolare fuori dai primi 4 posti. Ora, restano due partite per qualificarsi alla massima competizione europea per club.

Il destino di Gattuso è legato al piazzamento della squadra nella classifica finale della stagione 2018/2019 di Serie A. Negli ultimi giorni le sue quotazioni sono in risalita, ma le alternative per la panchina non mancano. Tra i tanti tecnici accostati al Milan, da Conte (sempre più vicino all’Inter) a Sarri (che ha ribadito, anche in tempi recenti, di voler restare al Chelsea), spiccano le ipotesi Di Francesco (ma Leonardo ha smentito recentemente contatti), Gasperini (“blindato” pubblicamente dal presidente dell’Atalanta Percassi), Rudi Garcia, Giampaolo, Simone Inzaghi, Vieira, van Bommel e Shevchenko (autocandidatosi nei giorni scorsi).

Nonostante l’incertezza sul nome del futuro allenatore, il Milan ha già iniziato a guardarsi attorno alla ricerca di possibili operazioni in entrata. I tifosi rossoneri attendono i primi acquisti per rispondere adeguatamente ai colpi di mercato già messi a segno da Juventus (Ramsey) e Inter (Godin).

Calciomercato Milan, le news su acquisti e trattative

Prima di sferrare l’assalto decisivo ai calciatori già presenti sulla lista dei potenziali acquisti, ovviamente, i dirigenti del Milan dovranno ascoltare il parere dell’allenatore. Per questo, il calciomercato Milan in entrata non può ancora entrare pienamente nel vivo. L’intenzione è quella di puntare sulla linea verde e, in tal senso, sono diversi i calciatori monitorati. L’attenzione rossonera è principalmente rivolta al centrocampo e all’attacco, con Stefano Sensi e Domenico Berardi del Sassuolo, Riccardo Orsolini del Bologna, Allan Saint-Maximin del Nizza e Everton del Gremio principali obiettivi.

Milan, il punto sulle cessioni

Gennaro Gattuso ha ricucito pubblicamente il rapporto con Tiemoué Bakayoko, col quale aveva avuto un’accesa discussione in panchina in occasione di Milan-Bologna. Il centrocampista è tornato nelle rotazioni del tecnico (è partito titolare contro la Fiorentina) ma, a fine stagione, è destinato a far ritorno al Chelsea (il giocatore è attualmente in prestito a Milano).

In ottica cessioni, vanno tenuti particolarmente d’occhio, poi, quei calciatori attualmente in scadenza a giugno. Si tratta di Andrea Bertolacci, Ignazio Abate, Cristian Zapata, Riccardo Montolivo e Josè Mauri. Al momento, non sono previsti rinnovi per loro in casa Milan e, pertanto, i giocatori si preparano a salutare il club rossonero a parametro zero alla scadenza naturale dei loro accordi.

  • Acquisti: nessuno.
  • Cessioni: nessuna.
  • Trattative: Allan Saint-Maximin (a, Nizza), Everton (a, Gremio), Domenico Berardi (a, Sassuolo), Riccardo Orsolini (a, Bologna), Stefano Sensi (c, Sassuolo), Timothy Castagne (d, Atalanta), Shkodran Mustafi (d, Arsenal), Leandro Paredes (c, Paris Saint-Germain), Lucas Moura (a, Tottenham), Florian Thauvin (a, Marsiglia), Malcom (a, Barcellona), Thomas Müller (a, Bayern Monaco).

 

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!