Calciomercato Juventus, ultime news e trattative: Pjanic sempre più vicino all'addio

8 Maggio 2020 - Francesco Fragapane

Il sogno di una Juventus con i migliori talenti italiani continua, intanto Pjanic sembra sempre più vicino all'addio

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

C’è ancora tanta incertezza sulla ripresa del campionato dopo lo stop dovuto all’emergenza Coronavirus. Le squadre di serie A stanno provando a ripartire almeno con gli allenamenti individuali ma gli undici casi di positività (1 al Torino, 6 alla Fiorentina e 4 alla Sampdoria) finora riscontrati allontanano ulteriormente la data della ripartenza. Nel frattempo si lavora su più fronti anche per trovarsi pronti sia per questa stagione che per la prossima con le squadre costrette a rivedere le strategie di mercato. La Juventus continua ad essere attivissima sia in entrata che in uscita con un il nodo Pjanic che sembra sempre più vicino alla soluzione.

FIFA 21, MODALITA’ CARRIERA: LE NOVITA’

FIFA 20, eSERIED: IL TORNEO INIZIA OGGI

Calciomercato Juve, Pjanic verso l’addio

Sembra sempre più vicino l’addio di Miralem Pjanic alla Juventus. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il regista bosniaco ha deciso di lasciare la squadra bianconera e accettare la proposta del Barcellona. C’è però da considerare la contropartita per dare un’accelerata alla trattativa. Il club catalano ha messo sul piatto Arthur ma si valutano anche i nomi di Rakitic, Vidal e Semedo. Il valore di Pjanic è di circa 60 milioni e la Juventus punta ad ottenere una contropartita in grado di fare la differenza nello scacchiere tattico di Maurizio Sarri.

SERIE A: CHI VINCE LO SCUDETTO IN CASO DI CAMPIONATO SOSPESO

PES 2020 MYCLUB: AGGIORNAMNTO ICONIC MOMENT MILAN

Il progetto italiano

L’obiettivo principale è quello di puntare i migliori talenti italiani. Federico Chiesa e Sandro Tonali sono nel mirino della Juventus da tempo ma le trattative continuano ad essere complicate. Per Chiesa i bianconeri potrebbero proporre una cifra tra i 50 ed i 70 milioni di euro ma con l’inserimento di qualche contropartita. Sul piatto la Juve sta pensando di inserire Riccardo Orsolini (riscatto dal Bologna), Rolando Mandragora (dall’Udinese) e Luca Pellegrini di ritorno dal Cagliari. Sarebbero così solo 30 i milioni cash da sborsare così da avere il budget necessario per puntare Tonali e Castrovilli. Il talento del Brescia ha una valutazione di circa 40 milioni e anche in questo caso la parte cash potrebbe essere abbassata grazie all’inserimento di contropartite come Nicolussi Caviglia e Wesley.

FIFA 21, USCITA CONFERMATA A SETTEMBRE

PES 20, eFOOTBALL.PRO FRIENDLY SERIES: C’E’ LA JUVENTUS