Calciomercato, data e orari della sessione invernale

27 dicembre 2019 - Francesco Fragapane

Il calciomercato invernale torna al passato per la stagione 2019/2020. Le trattative inizieranno il 2 gennaio e si concluderanno il 31 gennaio

Dopo l’esperimento fallito della scorsa stagione una sessione invernale di soli 15 giorni poi prorogata di altri 15, quest’anno la FIGC è tornata al passato e ha previsto 29 giorni dedicati al calciomercato nel mese di gennaio. In questo modo la sessione invernale di serie A per la stagione 2019/2020 torna in linea con quella delle altre federazioni europee. Quest’anno infatti inizierà il 2 gennaio e si concluderà il 31 gennaio. Si tratta di una decisione nata fin dai primi giorni della presidenza di Gravina, quindi già da tempo ormai tutti i club sono a conoscenza della possibilità di puntellare le proprie rose lungo tutto il mese di gennaio. La sessione invernale inizierà il 2 gennaio, così come per la Liga in Spagna, mentre Premier League, Bundesliga e Ligue 1 apriranno la propria sessione il primo giorno del nuovo anno. Tutti i più importanti campionato europei concluderanno le trattative il 31 gennaio.

VIDEO: COME CAMBIA IL MILAN CON IBRAHIMOVIC

Ibrahimovic al Milan, la presentazione

Ibrahimovic, la quotazione al fantacalcio dell’attaccante del Milan

Calciomercato 2020, sessione di riparazione: quanti affari

Quest’anno l’apertura della sessione invernale coinvolge direttamente anche tutti i fantallenatori. Sono tantissimi i club che hanno bisogno di rinforzi per migliorare il rendimento della seconda parte di stagione. Il Napoli è tra le squadre più interessate a questa finestra di mercato dopo il cambio di allenatore e il passaggio da Ancelotti a Gattuso. Stesso discorso per la Fiorentina che ha esonerato Montella dopo l’ultima partita del 2019 e si è affidata a Iachini. Anche il Genoa dovrà dare segnali importanti dal mercato, così come Lecce e Brescia. Nei piani alti non staranno a guardare con la Juventus che ha già salutato Mandzukic, mentre l’Inter punta a dare alternative valide ad Antonio Conte per puntare allo scudetto. Senza dimenticare il Milan che è ormai ad un passo dal ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Coloro che vorranno migliorare le proprie squadre potranno fare riferimento ad un periodo di calciomercato che potrebbe stravolgere tutte le formazioni che partecipano alla serie A.

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO