Calciomercato Inter, le ultime news: Lukaku priorità, il Napoli vuole Icardi

4 luglio 2019 - Enrico Gorgoglione

L'Inter ha preparato l'offerta per Romelu Lukaku, intanto il Napoli torna a bussare alla porta per Mauro Icardi ma il calciatore prende tempo e aspetta la Juventus

INTER: VALENTINO LAZARO

Con gli arrivi di Godin, Lazaro e Sensi, in casa Inter tiene banco l’attacco e i possibili rinforzi in un reparto che conta solo Lautaro Martinez. Ci sarebbe anche Mauro Icardi, ma ormai l’intenzione del club nerazzurro è chiara. L’argentino vive da separato in casa e l’unica possibilità è quella della cessione, ma anche sulla destinazione non c’è unità di intenti. Nel frattempo l’Inter non attende di vendere l’ex capitano per sferrare l’assalto a Lukaku, anzi pianifica già l’offerta da inviare al Manchester United. Sullo sfondo però c’è ancora un altro tassello per il centrocampo: Nicolò Barella. Il calciatore ha rifiutato la Roma e attende che Cagliari e Inter riescano finalmente a trovare un accordo.

CHAMPIONS LEAGUE: DATE GARE E SORTEGGI

Calciomercato Inter, incontro con l’agente di Lukaku

L’intenzione è chiara ormai da tempo. L’Inter vuole Romelu Lukaku e Antonio Conte aspetta l’arrivo dell’attaccante belga. Per farlo però ci vorrà tempo perché il Manchester United non ha intenzione di accettare proposte che non siano almeno sui 65/70 milioni di euro. Secondo quanto riferito da SkySport, ieri c’è stato anche un incontro tra l’agente Federico Pastorello e la società nerazzurra per confermare la loro volontà. C’è però da accelerare la trattativa perché il mercato inglese chiude prima e il Manchester United dovrebbe trovare il sostituto per sostituire Lukaku.

TUTTE LE NEWS DI GIORNATA: IL LIVE

Come detto negli scorsi giorni, l’offerta del club nerazzurro è di un prestito biennale da 10 milioni, con riscatto fissato a 60. La Repubblica prospetta una possibile cessione a soli 40 milioni di euro di Mauro Icardi per accelerare l’affare Lukaku e permettere ad Antonio Conte di avere il calciatore già in ritiro. Una prospettiva difficile da realizzare anche perché il futuro dell’attaccante argentino è sempre più un enigma.

I COLPI PIÙ COSTOSI DELLA STORIA DELL’INTER

Icardi valuta solo la proposta eventuale della Juventus. Questo quanto emerso in questi giorni, ma sullo sfondo c’è anche il Napoli. È questa la notizia lanciata da Gianluca Di Marzio. Aurelio De Laurentiis è di nuovo tornato all’assalto dell’attaccante argentino ed è pronto a mettere sul piatto 60 milioni di euro più bonus, ma anche a ricoprire di milioni il giocatore. Un’offerta che soddisferebbe le richieste dell’Inter ma che per ora non convince Icardi. Aspetta la Juventus, ma il club bianconero prende tempo perché ha bisogno prima di lavorare alla cessione di Gonzalo Higuain, considerato ormai un esubero.

Barella in fase di stallo, Miranda vuole restare

Nicolò Barella ha rifiutato in serie Chelsea e Napoli a gennaio e ora la Roma. Il calciatore del Cagliari vuole solo l’Inter e ha già accettato da tempo il progetto dei nerazzurri ma la trattativa è in fase di stallo. Il club giallorosso ha spaccato in due la questione mettendo sul piatto i 50 milioni richiesti dal presidente Giulini. L’Inter non si smuove dai 40 milioni formulati con 36 di parte fissa e 4 di bonus. Nel frattempo Barella attende e spera che una delle due parti lo accontenti per raggiungere finalmente Milano. Una situazione particolare che permette però all’Inter di aspettare con calma e valutare ogni possibile soluzione, magari inserendo qualche giocatore in prestito.

INTER, CALENDARIO AMICHEVOLI 2019 E ICC

Intanto l’Inter deve fare i conti anche con la scelta da parte di Joao Miranda di restare. Il difensore 34enne è nella lista dei cedibili da mesi ma non sono arrivate offerte concrete per il suo cartellino. Le uniche due squadre a farsi vive sono state Flamengo e San Paolo, ma solo per timidi sondaggi e incapaci di poter offrire i 3 milioni del suo contratto. Potrebbe quindi restare clamorosamente in nerazzurro a meno che non si decida per una rescissione consensuale.

  • Acquisti: Godin (d, Atl. Madrid), Bastoni (d, Parma), Dimarco (d, Parma), Pinamonti (a, Frosinone), Karamoh (a, Bordeaux), Lazaro (c, Hertha Berlino), Sensi (c, Sassuolo)
  • Cessioni: Vrsaljko (d, Atl. Madrid), Cedric (d, Southampton), Politano (a, Sassuolo), Keita (a, Monaco), Vanheusden (d, Standard Liegi), Emmers (c, Standard Liegi)
  • Trattative: Agouame (c, Sochaux), Barella (c, Cagliari), Dzeko (a, Roma), Chiesa (a, Fiorentina), Lucas Vazquez (c, Real Madrid), Lukaku (a, Manchester United), van de Beek (c, Ajax)

CALCIOMERCATO: I COLPI UFFICIALI DELLA SERIE A

SERIE A, TUTTI GLI ALLENATORI DELLA STAGIONE 2019-2020

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!