Calciomercato Inter, le ultime news: Icardi e Nainggolan in ritiro

3 Luglio 2019 - Enrico Gorgoglione

Non ci saranno sorprese per il ritiro di Lugano. Mauro Icardi e Radja Nainggolan saranno convocati per il ritiro in attesa di offerte per la loro cessione

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

INTER: VALENTINO LAZARO

In attesa di sferrare l’attacco decisivo per Romelu Lukaku, l’Inter sta organizzando l’inizio del ritiro di Lugano. Tutti i tifosi nerazzurri si domandano se Mauro Icardi e Radja Nainggolan faranno parte della lista dei convocati di Antonio Conte. Secondo quanto riferito dalla redazione di Sky Sport, i due calciatori partiranno con la squadra. L’obiettivo è quello di evitare risvolti legali e così entrambi potranno lavorare con il gruppo e in particolare il centrocampista dimostrare ad Antonio Conte tutte le sue buone intenzioni in vista della prossima stagione.

INTER, LE ULTIME NEWS DI MERCATO

La situazione però è quanto mai chiara. Il nuovo allenatore è deciso a non puntare sui due calciatori. Nainggolan è considerato una mina vagante e il gruppo potrebbe essere più coeso senza la sua presenza. Stesso discorso per Icardi, considerato di troppo. Secondo la Gazzetta dello Sport, l’argentino attende segnali dalla Juventus mentre per Nainggolan c’è da evitare la minusvalenza dato che un anno fa è stato acquistato per 39 milioni di euro.

CHAMPIONS LEAGUE: DATE GARE E SORTEGGI

Calciomercato Inter, ufficiale Sensi. Si accelera per Lukaku

Ieri è stata la giornata dell’ufficialità di Stefano Sensi all’Inter. È lui il terzo acquisto della stagione dopo Godin e Lazaro e ha firmato un contratto di cinque anni con il club nerazzurro. Il centrocampista ha espresso tutta la sua gioia sui social e dichiarato di aver realizzato un sogno. Ora l’Inter si concentra sull’attaccante che più di tutti interessa Antonio Conte: Romelu Lukaku. Con Lautaro in vacanza e Icardi fuori dal progetto tecnico, l’allenatore vuole accelerare i tempi per ottenere il belga.  L’a.d. Marotta è pronto a portare avanti un’offerta di 70-75 milioni di euro cercando però di dilazionare il pagamento con prestito e obbligo di riscatto. La sensazione è che il club inglese possa accettare solo se la cifra del prestito sia abbastanza onerosa.

I COLPI PIÙ COSTOSI DELLA STORIA DELL’INTER

Si continua a lavorare anche per Nicolò Barella e Edin Dzeko. Il primo ha rifiutato la proposta della Roma e vuole solo l’Inter. L’agente sta cercando ogni tipo di soluzione per accontentare il suo assistito e nei prossimi giorni potrebbe esserci un altro incontro tra le parti per arrivare ad un accordo. Per l’attaccante della Roma invece si fa sempre più complicato il trasferimento all’Inter. Il bosniaco è stato convocato per il ritiro pre-stagionale ma si è promesso da tempo all’Inter. La distanza tra Roma e nerazzurri è di circa 10 milioni e l’inserimento dei giallorossi nell’affare Barella non è piaciuto alla società che per ora ha raffreddato i contatti.

Miranda vuole restare all’Inter

A sorpresa uno dei calciatori che da tempo è nella lista dei cedibili ha ammesso la sua voglia di restare all’Inter. Si tratta di Joao Miranda che al termine della sfida contro l’Argentina di Copa America ha dichiarato: «Penso che l’Inter stia crescendo e mi piacerebbe far parte di un’Inter vittoriosa». Un imprevisto che però non dovrebbe però frenare la società, decisa a cedere il calciatore.

INTER, CALENDARIO AMICHEVOLI 2019 E ICC

Nella lista di sbarco ci sono anche Karamoh, sempre più vicino al Parma, Dalbert, Borja Valero e Joao Mario. Il centrocampista portoghese piace a Monaco e Sporting Lisbona, l’esterno al Marsiglia e la sua cessione potrebbe permettere un sondaggio per Darmian. Per Borja Valero c’è la Fiorentina ma finora anche per lui non ci sono state offerte concrete.

  • Acquisti: Godin (d, Atl. Madrid), Bastoni (d, Parma), Dimarco (d, Parma), Pinamonti (a, Frosinone), Karamoh (a, Bordeaux), Lazaro (c, Hertha Berlino), Sensi (c, Sassuolo)
  • Cessioni: Vrsaljko (d, Atl. Madrid), Cedric (d, Southampton), Politano (a, Sassuolo), Keita (a, Monaco), Vanheusden (d, Standard Liegi), Emmers (c, Standard Liegi)
  • Trattative: Agouame (c, Sochaux), Barella (c, Cagliari), Dzeko (a, Roma), Chiesa (a, Fiorentina), Lucas Vazquez (c, Real Madrid), Lukaku (a, Manchester United), van de Beek (c, Ajax)

CALCIOMERCATO: I COLPI UFFICIALI DELLA SERIE A

SERIE A, TUTTI GLI ALLENATORI DELLA STAGIONE 2019-2020

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

TAG: