Calciomercato Napoli, Barella arriva a gennaio? Intreccio con Allan, sfida al Chelsea

8 gennaio 2019 - Francesco Fragapane

Il Napoli sfida il Chelsea di Maurizio Sarri nella corsa a Nicolò Barella: le ultime sul futuro del centrocampista del Cagliari, legato al destino di Allan

Il Napoli accelera nella corsa al centrocampista del Cagliari Nicolò Barella, ma sul giocatore è forte anche il pressing da Londra di Maurizio Sarri. Il calciatore sardo classe 1997 potrebbe sbarcare ai piedi del Vesuvio già nel corso della sessione invernale 2019 di calciomercato. Affinché ciò avvenga, però, alcuni tasselli dovranno necessariamente incastrarsi nel modo giusto. L’arrivo a Napoli del talento rossoblu, innanzitutto, è legato al destino di Allan, corteggiato dal Paris Saint-Germain in Francia. Come anticipato, inoltre, l’intreccio di calciomercato coinvolge anche il Chelsea di Sarri, che sta spingendo per l’acquisto immediato di Nicolò Barella. Infine, sullo sfondo, bisogna tener d’occhio anche l’Arsenal.

Calciomercato Napoli, sprint Barella a gennaio se parte Allan

In previsione del possibile addio a gennaio di Allan (o di qualche altro centrocampista “azzurro”), il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis è pronto a sferrare l’assalto a Nicolò Barella del Cagliari già questo inverno. Il Paris Saint-Germain è da tempo sulle tracce del centrocampista brasiliano ma, per il momento, il club parigino non ha ancora presentato un’offerta ufficiale alla società partenopea. Nell’eventualità in cui ciò dovesse avvenire e nel caso in cui la proposta economica dovesse soddisfare le richieste del Napoli, Allan potrebbe salutare la Campania e l’Italia. A quel punto, il suo posto nel centrocampo di Carlo Ancelotti potrebbe essere preso proprio dal talento sardo classe 1997.

Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli si è già mosso cautelativamente sia con il Cagliari che con l’entourage di Nicolò Barella per capire l’eventuale fattibilità dell’affare. A Napoli sono pronti a garantire al giovane giocatore un contratto da 3 milioni di euro all’anno. De Laurentiis, inoltre, potrebbe spingersi a pagare fino a 45 milioni di euro per il cartellino del classe 1997. La cifra si avvicina ai 50 milioni posti come base d’asta dal presidente del club sardo Tommaso Giulini.

Calciomercato Napoli, sfida col Chelsea di Sarri per Barella

Attenzione, però, alla concorrenza inglese per Nicolò Barella. Il centrocampista del Cagliari, infatti, non piace solo al Napoli. L’ex tecnico partenopeo Maurizio Sarri, attualmente sulla panchina del Chelsea, ha individuato proprio nel gioiello sardo il sostituto ideale di Cesc Fabregas (Monaco). Sarri, pur dribblando ogni riferimento specifico a Barella, ha annunciato pubblicamente di cercare un centrocampista. Queste le sue parole: «Barella? Non voglio parlare di giocatori di altre squadre, ma se va via Fabregas avremo bisogno di sostituirlo. A centrocampo siamo nei guai, non so ancora l’entità dell’infortunio di Loftus-Cheek, ma senza Fabregas restiamo con soli cinque uomini ed è un problema. Per questo avremo certamente la necessità di rimpiazzarlo».

Stando alle ultime voci che provengono dall’Inghilterra – si veda un tweet di Sky Sport Uk – i “Blues” potrebbero definire a breve l’affare Barella. Ciò nonostante, però, non è ancora chiusa la trattativa Chelsea-Cagliari per Barella, che procede parallela a quella portata avanti dal Napoli. Il calciatore del Cagliari resta un pallino di Sarri, ma al momento la dirigenza del club londinese, nella persona di Marina Granovskaia (braccio destro di Abramovich), non sembra pienamente convinta della bontà dell’operazione. Il Chelsea, inoltre, sta puntando anche Leandro Paredes dello Zenit di San Pietroburgo. In prospettiva, per Barella, c’è da tenere in considerazione anche l’interesse dell’Arsenal.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!