Calciomercato Atalanta, le ultime news su Muriel e Gosens

20 giugno 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutti i movimenti in entrata e in uscita dell'Atalanta: fatta per Muriel e per il rinnovo del prestito di Pasalic. Offerta per Gosens

TUTTE LE NEWS DI GIORNATA: IL LIVE

Primo squillo dell’Atalanta sul fronte calciomercato. I bergamaschi sono ad un passo dall’assicurarsi Luis Muriel. L’infortunio rimediato in Copa America, invece di bloccare la trattativa, ha finito per accelerarla. Il giocatore lascia anzitempo il ritiro della Nazionale colombiana ed è atteso a Bergamo già nei prossimi giorni. La trattativa con il Siviglia, club al quale il colombiano ha fatto ritorno dopo i sei mesi di prestito alla Fiorentina, è in dirittura d’arrivo. Al club andaluso andranno circa 18 milioni di euro per il suo cartellino. Per Muriel è pronto un contratto quadriennale da firmare appena metterà piede in Italia. Sarà lui il primo rinforzo dell’Atalanta in vista della prossima stagione che vedrà i nerazzurri impegnati in Champions League.

Calciomercato Atalanta, accordo per Pasalic, tentativo per Fofana

Dopo aver piazzato il colpo Muriel, l’Atalanta si muove molto per rinforzare il centrocampo. Il responsabile dell’area tecnica Giovanni Sartori ha trovato l’accordo con il Chelsea per la permanenza di Mario Pasalic. Niente riscatto del cartellino, fissato un anno fa a 15 milioni di euro, besì rinnovo del prestito per un altro campionato. Un’operazione fortemente voluta da Gasperini che ha usato Pasalic in 42 occasioni durante la scorsa stagione, nella quale l’ex Milan ha messo a segno 8 reti e fornito 6 assist vincenti ai propri compagni di squadra.

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO 2019

Oltre a lui, si lavora ad un nuovo rinforzo per la linea mediana del campo. La pista più calda degli ultimi giorni porta a Seko Fofana dell’Udinese. Trattativa che si annuncia non semplice già in partenza, visto che quella friulana è da sempre una bottega molto cara. I bianconeri non vorrebbero scendere dai 15 milioni di euro con i quali valutano il cartellino del giocatore. Le alternative si chiama Camarasa del Betis e Vlap dell’Heerenveen. Per quest’ultimo bisogna fare i conti con la concorrenza dell’Anderlecht.

Offerta dalla Germania per Gosens

Per la fascia destra, il primo nome sulla lista di Gasperini rimane Manuel Lazzari. Il giocatore ha solo l’imbarazzo della scelta: piace a Lazio, Napoli, Milan, Inter e Atalanta. Al momento, i biancocelesti sembrano avanti rispetto al resto delle pretendenti, anche se la società di Lotito ritiene ancora troppo elevata la richiesta di 15 milioni di euro dell Spal. L’Atalanta resta alla finestra pronta a sfruttare ogni occasione. Inglese resta sempre un obiettivo concreto, ma anche per l’attaccante di proprietà del Napoli bisognerà vedersela con diversi club di Serie A.

DE ROSSI RESTA IN SERIE A: IN LIZZA ANCHE L’ATALANTA

Dalla Germania, intanto, arriva un’offerta per Robin Gosens. Lo Schalke 04 si è fatto avanti in maniera concreta per il laterale sinistro ma ha trovato la porta sbarrata. Il presidente Percassi non intende lasciarlo andare, così come gli altri gioielli Duvan Zapata, Ilicic, Gomez e Castagne. In uscita, Berisha sta per salutare Bergamo per trasferirsi alla Spal. Il Parma, intanto, chiede informazione per Kulusevski, uno dei protagonisti della vittoria dello scudetto Primavera.

  • Acquisti: Sportiello (p. Frosinone), Mattiello (d, Bologna), D’Alessandro (c, Udinese), Valzania (c, Frosinone), Cornelius (a, Bordeaux), Capone (a, Pescara).
  • Cessioni: Pasalic (c, Chelsea)
  • Trattative: Biraschi (d, Genoa), Lazzari (c, Spal), Consigli (p, Sassuolo), Duncan (c, Sassuolo), Defrel (a, Roma), Borja Mayoral (a, Real Madrid), Veretout (c, Fiorentina), Verdi (a, Napoli), Ferrari (d, Sassuolo), Vlap (c, Herenveen), Inglese (a, Napoli), Fassnacht (c, Zurigo), Pavoletti (a, Cagliari), Laxalt (d, Milan), Malinovskyi (c, Genk), Mario Rui (d, Napoli).

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!