Calciomercato invernale, quando inizia e quando finisce la sessione: le date

23 Dicembre 2021 - Francesco Fragapane

Quando inizia e quando finisce il calciomercato invernale 2022: le date della finestra di trasferimenti di gennaio, il famoso mercato di riparazione

Gioca a Superscudetto

Con il nuovo anno arriva anche il momento del calciomercato invernale. La finestra di trasferimenti di gennaio rappresenta sempre un evento cruciale per tante squadre alla ricerca di giocatori in grado di alzare il tasso tecnico della rosa. Allo stesso tempo, il mercato di riparazione diventa anche l’occasione per mettere a segno colpi in uscita e dare ai calciatori meno impegnati nella prima parte di stagione la possibilità di ritrovare fiducia, andando a giocare in una nuova squadra.

VIDEO VERONA-FIORENTINA 1-1: GOL E HIGHLIGHTS

Calciomercato 2022: le date della sessione invernale

Il calciomercato invernale 2022 inizia il 3 gennaio: a partire da quella data, tutte le società di Serie A hanno la possibilità di depositare i contratti che riguardano acquisti e cessioni dei calciatori. Alcuni club, come da tradizione, si muovono in anticipo per mettere a segno i colpi in entrata, ma non possono ufficializzare gli acquisti prima del 3 gennaio.

IKONE’ ALLA FIORENTINA: RUOLO E CONSIGLI PER IL FANTACALCIO

La sessione invernale durerà per un mese circa e andrà avanti fino al 31 gennaio 2022, il termine ultimo per i trasferimenti in Serie A. All’indomani del 31 gennaio, i club potranno concentrare i propri sforzi esclusivamente sui calciatori svincolato oppure effettuare delle cessioni nei campionato in cui il mercato resterà aperto.

FIFA 22 PRIME GAMING: COME OTTENERE MESSI

La data del 31 gennaio come termine ultimo per i trasferimenti vale anche per i principali campionati stranieri come la Premier League, la Liga spagnola, la Bundesliga e la Ligue 1. Stesse date della Serie A anche per la Serie B, il campionato cadetto. Tra le squadre che si sono mosse in anticipo in Italia c’è la Fiorentina. I viola hanno chiuso il colpo Ikoné, talento classe 1998 in arrivo dal Lille per circa 15 milioni di euro.